David di Donatello 2019: tutte le candidature

Sono state annunciate oggi le candidature per i prossimi Premi David di Donatello arrivati alla loro 64^ edizione, che si terranno il 27 marzo e saranno condotti da Carlo Conti.

David di Donatello 2018: le candidature

David di Donatello 2019 candidature

L’Accademia del Cinema Italiano ha comunicato oggi le candidature ai Premi David di Donatello di questo 2019 che racchiudono i migliori film usciti in Italia al cinema dal primo gennaio al 31 dicembre 2018, i quali sono stati votati dai membri dell’accademia dal 8 al 31 gennaio 2019. In testa con 15 nomination troviamo il film di Matteo Garrone, seguito da Mario Martone (13), Paolo Sorrentino (12) e Luca Guadagnino (12). Per la prima volta nella storia di questo Premio, due donne sono candidate nella categoria Miglior Regia. Per scoprire tutti i vincitori non ci resta che aspettare la cerimonia di premiazione.

David di Donatello 2018: tutte le nomination

MIGLIOR FILM: 

MIGLIOR REGIA: 

  • Mario Martone, “Capri-Revolution
  • Luca Guadagnino, “Chiamami col tuo nome”
  • Matteo Garrone, “Dogman”
  • Valeria Golino, “Euforia”
  • Alice Rohrwacher, “Lazzaro felice”

MIGLIOR REGISTA ESORDIENTE:

MIGLIORE SCENEGGIATURA ORIGINALE

  • Matteo Garrone, Massimo Gaudioso, Ugo Chiti, “Dogman”
  • Francesca Marciano, Valia Santella, Valeria Golino, “Euforia”
  • Fabio e Damiano D’Innocenzo, “La terra dell’abbastanza”
  • Alice Rohrwacher, “Lazzaro felice”
  • Alessio Cremonini, Lisa Nur Sultan, “Sulla mia pelle”

MIGLIORE SCENEGGIATURA NON ORIGINALE

MIGLIOR PRODUTTORE

  • Luca Guadagnino, Emilie Georges, Peter Spears, Marco Morabito, Rodrigo Teixeira, James Ivory, Howard Rosenman, “Chiamami col tuo nome”
  • ARCHIMEDE, LE PACTE con RAI CINEMA, “Dogman”
  • Agostino, Giuseppe e Maria Grazia Saccà per PEPITO PRODUZIONI, con RAI CINEMA, “La terra dell’abbastanza”
  • Carlo Cresto-Dina per TEMPESTA, con RAI CINEMA in coproduzione con AMKA FILMS PRODUCTIONS, AD VITAM PRODUCTION, KNM, POLA PANDORA, “Lazzaro felice”
  • CINEMAUNDICI, LUCKY RED, “Sulla mia pelle”

MIGLIORE ATTRICE PROTAGONISTA

MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA

MIGLIORE ATTRICE NON PROTAGONISTA

MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA

MIGLIOR AUTORE DELLA FOTOGRAFIA

  • Michele D’Attanasio, “Capri-Revolution”
  • Sayombhu Mukdeeprom, “Chiamami col tuo nome”
  • Nicolaj Bruel, “Dogman”
  • Paolo Carnera, “La terra dell’abbastanza”
  • Hélène Louvart, “Lazzaro felice”

MIGLIOR MUSICISTA

  • Nicola Piovani, “A casa tutti bene”
  • Sascha Ring, Philipp Thimm, “Capri Revolution”
  • Michele Braga, “Dogman”
  • Nicola Tescari, “Euforia”
  • Lele Marchitelli, “Loro”
  • Mokadelic, “Sulla mia pelle”

MIGLIOR CANZONE ORIGINALE

  • L’invenzione di un poeta, “A casa tutti bene”
  • Araceae, “Capri-Revolution”
  • Mystery of love, “Chiamami col tuo nome”
  • A Speranza, “Il vizio della speranza”
  • Na gelosia, “Loro”

MIGLIOR SCENOGRAFIA

  • Giancarlo Muselli, “Capri-Revolution”
  • Samuel Deshors, “Chiamami col tuo nome”
  • Dimitri Capuani, “Dogman”
  • Emita Frigato, “Lazzaro felice”
  • Stefania Cella, “Loro”

MIGLIORI COSTUMI

  • Ursula Patzak, “Capri-Revolution”
  • Giulia Piersanti, “Chiamami col tuo nome”
  • Massimo Cantini Parrini, “Dogman”
  • Loredana Buscemi, “Lazzaro felice”
  • Carlo Poggioli, “Loro”

MIGLIOR TRUCCO

  • Alessandro D’Anna, “Capri-Revolution”
  • Fernanda Perez, “Chiamami col tuo nome”
  • Dalia Colli, Lorenzo Tamburini, “Dogman”
  • Maurizio Silvi, “Loro”
  • Roberto Pastore, “Sulla mia pelle”

MIGLIOR ACCONCIATORE

MIGLIOR MONTAGGIO

  • Jacopo Quadri, Natalie Cristiani, “Capri-Revolution”
  • Walter Fasano, “Chiamami col tuo nome”
  • Marco Spoletini, “Dogman”
  • Giorgiò Franchini, “Euforia”
  • Chiara Vullo, “Sulla mia pelle”

MIGLIOR SONORO

  • “Capri-Revolution”
  • “Chiamami col tuo nome”
  • Dogman”
  • “Lazzaro felice”
  • “Loro”

MIGLIORI EFFETTI VISIVI

MIGLIOR DOCUMENTARIO

MIGLIOR FILM STRANIERO

MIGLIOR CORTOMETRAGGIO

  • “Frontiera” Vincitore
  • “Il nostro concerto”
  • “Im Baren”
  • “Magic Alps”
  • “Yousef”

Tomas Barile

19/02/2019

 

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *