Film al cinema dal 18 ottobre

Tredici nuovi film sono in uscita nelle nostre sale cinematografiche in questa terza settimana di ottobre, film drammatici, comici ma anche un film d’animazione e un documentario.

Film al cinema dal 18 ottobre: i film più attesi

18 ottobre cinema

Soldado“, uno dei titoli più attesi della stagione, in uscita da oggi nelle sale, è il primo film diretto da Stefano Sollima a Hollywood. In questo sequel del film “Sicario” del 2015, ritroviamo come protagonisti Josh Brolin e Benicio Del Toro, uniti per scatenare una guerra tra i cartelli messicani, complici nello sfruttare punti cechi al confine Stati Uniti/Messico per trafficare droga, migranti e terroristi provenienti dalla penisola arabica.

Provenienti dagli Stati Uniti in uscita da oggi nelle sale ci sono anche tre film molto diversi tra loro.

Searching”, è un thriller atipico, dove la sparizione di una ragazza e la sua successiva ricerca viene raccontata attraverso i dispositivi tecnologici che usiamo ogni giorno per comunicare.

Pupazzi senza gloria“, è una delle commedie più irriverenti di quest’anno con Melissa McCarthy, Elizabeth Banks e Maya Rudolph protagonisti. Questa pellicola è ambientata in un mondo dove pupazzi e umani vivono insieme condividendo la quotidianità; peccato però, che i pupazzi siano considerati come esseri inferiori e quindi trattati con molto disprezzo.

Il terzo film in uscita proveniente dagli Stati Uniti è “Piccoli Brividi 2”, diretto da Rob Letterman già regista del primo film. In questo sequel ritroviamo anche Jack Black nel ruolo di R.L. Stine autore della celebre saga horror per ragazzi. Sarà proprio la notte di Halloween a risvegliare i mostri tenuti sotto chiave nei libri.

Dalla Gran Bretagna arriva il film “The Children Act – Il verdetto“, diretto da Richard Eyre con Stanley Tucci e Emma Thompson protagonisti. Questo film è basato sul romanzo omonimo dello scrittore inglese Ian McEwan che ha come protagonista Fiona Maye, eminente giudice dell’Alta Corte di Londra che da sempre gestisce numerosi casi di diritto familiare, alle prese con uno dei casi più spinosi della sua carriera.

Film al cinema dal 18 ottobre: i film italiani

Sono in uscita questa settimana nelle sale cinematografiche anche quattro film nostrani.

In viaggio con Adele“, è il titolo della commedia del regista e sceneggiatore italiano Alessandro Capitani che segue la storia di una ragazza venticinquenne, Adele, con la sindrome di Asperger, che non ha mai conosciuto suo padre e da sempre vive con Margherita, una mamma molto apprensiva. Il mondo di Adele viene completamente stravolto con l’improvvisa morte della madre.

Una bimba, una gallina maschio e un fornaio. Inizia così un racconto fiabesco dove tutto è possibile. Questo è “Guarda in alto”, opera prima di Fulvio Risuleo con Giacomo Ferrara protagonista, presentato nella sezione Alice nella Città, la sezione autonoma e parallela della Festa del Cinema di Roma dedicata alle giovani generazioni.

Il regista Ugo Frosi dirige “L’abbandono“, film ambientato nel XVIII secolo, durante il papato di Pio VI, con protagonista una suora accusata di eresia e scandalo.

Nessuno come noi” è una commedia sentimentale con Alessandro Preziosi e Sarah Felberbaum ambientata a Torino negli anni Ottanta, che ripercorre gli intrecci amorosi di diversi personaggi durante la loro quotidianità, molto lontana dai problemi del mondo moderno.

Film al cinema dal 18 ottobre: gli altri film

Proveniente dal Paraguay in uscita questa settimana nei cinema arriva il film, “Le Ereditiere“. Pellicola d’esordio del regista paraguayano Marcelo Martinessi, segue le vicende di due donne sull’orlo di una crisi economica ed emotiva.

Dalla Francia arriva invece il film “Sogno di una notte di mezza età“, una commedia diretta e interpretata da Daniel Auteuil con Gérard Depardieu protagonista.

Film al cinema dal 18 ottobre: documentario e animazione

Fuoricampo“, è un documentario realizzato dal collettivo Melkanaa, incentrato sulle storie di giovani ragazzi fuggiti dalla loro terra, che cercano un’opportunità, per crearsi un futuro migliore.

L’ape più famosa e amata dai bambini ritorna al cinema e fa il suo debutto in anteprima italiana alla 48esima edizione del Giffoni Film Festival. La pellicola “L’ape Maia – Le olimpiadi di miele” è interamente realizzata al computer rispettando la grafica originale della serie televisiva.

Tomas Barile

18/10/2018

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *