Fuoricampo (2017)

  • Regia: Collettivo Melkanaa
  • Cast: Mohamed Danso, Chikwendu Chijoke, Maxwell Ofoomata, Abdoulaye Seck
  • Genere: Documentario, colore
  • Durata: 71 minuti
  • Produzione: Italia, 2017
  • Distribuzione: Distribuzione Indipedente
  • Data di uscita: 18 ottobre 2018

Fuoricampo Loc"Fuoricampo" è un documentario realizzato dal collettivo Melkanaa, incentrato sulle storie di giovani ragazzi fuggiti dalla loro terra, che cercano un'opportunità, per crearsi un futuro migliore.

Fuoricampo: in bilico tra passato e futuro

Distribuzione Indipendente attraverso "Fuoricampo" porta sul grande schermo le vite di quattro ragazzi, in bilico tra dolori passati, tempo appeso e futuro dubbioso.

Al centro del documentario c'è la Liberi Nantes Football Club, squadra di calcio della periferia romana, formata da rifugiati e richiedenti asilo, che è in gara nel campionato della terza categoria. Quest'ultima non ha la possibilità di concorrere per il titolo, in quanto alcuni componenti della squadra sono sprovvisti dei documenti richiesti dalla Federazione per poter gareggiare a tutti gli effetti.

Così, la squadra dei migranti viene esclusa dalla classifica, e ciò rispecchia l'impossibilità di queste persone di essere veramente accettato in un paese straniero. Il campo di calcio è, perciò, lo spunto per far entrare lo spettatore nel mondo di queste vite, che sembrano diverse dalle nostre, ma in fondo non lo sono.

"Fuoricampo" prende vita da un progetto ideato da un Master in Cinema del Reale, la sua caratteristica principale è che mostra storie nuove, attraverso diversi punti di vista.

Un film corale, che accomuna tutti i suoi partecipanti nella voglia di esplorare un tema delicato e attuale come quello dell'immigrazione in Italia. Un gruppo di allievi, affiancato da professori, si è diviso in piccoli gruppi, accompagnando e seguendo la vita dei personaggi giorno per giorno, per un'intera stagione, instaurando una profonda relazione umana e utilizzando il cinema per creare tre episodi, ognuno dei quali porta testimonianza delle reali condizioni e delle vere speranze dei migranti.


Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *