Box office Italia: Joker “seppellisce” i concorrenti con una risata

(Box office Italia: incassi 3 – 6 ottobre 2019) Debutto in prima posizione per “Joker“, con ampio distacco sul secondo classificato “C’era una volta a… Hollywood“. Segue un’altra new entry, il film di animazione “Il piccolo Yeti“.

Box office Italia: la rivincita di Todd Phillips

C'era una volta a... Hollywood

Nonostante tutte le polemiche sull’eccessiva violenza che hanno funestato l’uscita del film sul celebre avversario del Cavaliere Oscuro, “Joker”, di Todd Phillips debutta in prima posizione nella classifica dei film più visti in Italia nel weekend.

Addirittura, la catena di Uci Cinemas ha inviato una mail a tutti coloro che avevano acquistato i biglietti online, vietando l’accesso in sala con armi giocattolo o costumi da cosplay. Nonostante questo (o forse proprio grazie alla pubblicità che ne è derivata), il film, che vede uno straordinario Joaquin Phoenix nei panni del celebre criminale, ha incassato 6.263.908 euro, stracciando la concorrenza. Evidentemente, al netto delle polemiche, la qualità artistica della pellicola ha prevalso.

Scende quindi dal podio, mantenuto per due settimane di fila, il nono film di Quentin Tarantino, “C’era una volta a… Hollywood”, al secondo posto con 911.249 euro e un totale di 10.563.263 euro.

New entry anche in terza posizione: il film d’animazione “Il piccolo Yeti” ha incassato 778.338 euro, guadagnandosi un posto sul podio.

Segue in quarta posizioneAd Astra“. Il film di fantascienza che vede protagonista Brad Pitt ha incassato nel weekend 411.473 euro, per un totale di 1.463.453 euro in due settimane di permanenza nelle sale.

Chiude la prima cinquina una nuova new entry, la commedia italiana “Tuttapposto” di Gianni Costantino, con Luca Zingaretti e Roberto Lipari. Il film ha debuttato con un incasso di 366.299 euro, posizionandosi al quinto posto nel box office italiano di questo weekend.

L’ultima impresa di Rambo guida la seconda cinquina

Rambo - Last Blood

Scende dalla terza alla sesta posizioneRambo – Last Blood“. L’icona action interpretata da Sylvester Stallone incassa 317.292 euro, raggiungendo alla sua seconda settimana nelle sale un totale di 1.281.383 euro.

In settima posizione troviamo il documentario “Io, Leonardo“, che vede Luca Argentero dare corpo e voce a Leonardo Da Vinci. Al suo debutto, il film registra un incasso di 288.660 euro.

Troviamo in ottava posizioneDora e la città perduta“, sceso qui dal debutto in quinta posizione della scorsa settimana. Il film ha incassato 233.437 euro, per un totale di 713.815 euro.

Anche “Yesterday“, l’ultimo film di Danny Boyle, precipita dalla quarta alla nona posizione, con 194.206 euro e 811.247 euro totali.

Infine, chiude la top ten di questa settimana un nuovo debutto: al decimo posto esordisce “Appena un minuto“, commedia di Francesco Mandelli, con Max Giusti e Massimo Wertmüller, con 149.440 euro.

Nicola De Santis

07/10/2019

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *