Film al cinema dall’8 novembre

Primo appuntamento per questo mese di novembre con undici nuovi film in arrivo nelle nostre sale cinematografiche.

Film al cinema dall’8 novembre: i film più attesi

8 novembre cinema

Uno dei film più attesi per questa settimana è sicuramente “Notti magiche” diretto da Paolo Virzì. Presentato alla Berlinale 2018, questo film è ambientato a Roma durante i mondiali giocati in Italia nel 1990. I protagonisti sono un trio di aspiranti sceneggiatori, che vengono accusati dell’omicidio di un importante e rinomato produttore cinematografico il cui cadavere è stato rinvenuto nel fiume Tevere. Il film è una commedia satirica che utilizza gli elementi del genere noir ed è condito da un sentimento di nostalgia per i tanto amati e compianti anni ’90.

Dai produttori di “Attacco al Potere” e “Fast & Furious” esce oggi nelle sale “Hunter Killer – Caccia negli abissi”, diretto da Donovan Marsh con Gerard Butler e il premio Oscar Gary Oldman protagonisti. Questo film capovolge gli equilibri del mondo, le eterne rivali, Russia e America, si ritrovano a combattere sul fronte comune, quando le folli pretese di un ammiraglio russo minacciano l’avvento di una Terza Guerra Mondiale.

Film d’apertura della 71° edizione del Festival di Cannes, “Tutti lo sanno” è un dramma diretto dal regista dissidente Asghar Farhadi con Penelope Cruz e Javier Bardem protagonisti. La pellicola di Fahradi intende dimostrare come un evento drammatico e sconvolgente porti a rivelare a ognuno le proprie debolezze. Non siamo mai pronti agli imprevisti e quando accadono i segreti riemergono e ci disorientano.

 

Film al cinema dall’8 novembre: i film italiani

Escono oggi nelle sale cinque nuovi film nostrani oltre al già citato sopra film di Paolo Virzì.

Menocchio” è un film diretto da Alberto Fasulo dove un semplice mugnaio, padre di sette figli, si rivolterà contro la Chiesa Cattolica Romana in piena Controriforma. Questa sua libertà di pensiero gli costa però una denuncia di eresia. Menocchio non si tira indietro, è stanco delle tasse, dei soprusi e delle violenze psicologiche, che la Chiesa esercita in continuazione per affermare il suo potere; decide così di affrontare a testa alta il processo della Santa Inquisizione, covando la speranza di poter lanciare un messaggio che inciti al ritorno ad una Chiesa povera e clemente.

Simone Corallini debutta nella realizzazione di un lungometraggio con “Malerba”, film drammatico che strizza apertamente l’occhio al thriller, ambientato nel clima claustrofobico e paranoide di un paesino di provincia.

Presentato alla 75^ edizione della Mostra del Cinema di Venezia esce oggi nelle sale “Zen – Sul ghiaccio sottile“, opera prima della regista Margherita Ferri. Il film segue la relazione tra Maia, una giocatrice di hockey, e Vanessa, una ragazza scappata di casa.

Il ragazzo più felice del mondo“, è una commedia che segue la storia di una persona che da più di vent’anni si diverte a mandare lettere d’ammirazione a tutti gli autori di fumetti italiani, spacciandosi per un ragazzino di quindici anni. Un giorno però, un fumettista, viene colto dalla curiosità di conoscere il suo ammiratore e inizia a indagare su questo adolescente.

Ötzi e il mistero del tempo“, è un film per ragazzi diretto dal regista Gabriele Pignotta con Michael Smiley, Alessandra Mastronardi e Vinicio Marchioni protagonisti. Kip è un ragazzo di undici anni come tanti, intelligente e sensibile, per il quale l’infanzia sta cedendo il passo all’adolescenza. Prima di lasciare per sempre Bolzano, la sua città natale, e salutare i suoi amici del cuore, Kip vive con loro un’esperienza tanto straordinaria quanto misteriosa. Quando il ragazzo si reca al museo del suo paese per “dire addio” alla mummia Ötzi, accade qualcosa di magico: Ötzi si risveglia e comincia a rigenerarsi.

 

Film al cinema dall’8 novembre: Made in U.S.A.

Sono in uscita questa settimana altri tre film molto diversi tra loro provenienti da Hollywood.

La Scuola Serale“, è una commedia diretta da Malcolm D. Lee con Kevin Hart e Tiffany Haddish protagonisti. Il film segue le vicende di un gruppo di adulti, tutti con gli impieghi più disparati, costretti a tornare sui banchi e a frequentare le scuole serali per poter finalmente finire le superiori e ottenere il diploma.

Senza lasciare traccia“, è un film drammatico ispirato a una storia vera, diretto dalla regista statunitense Debra Granik con Ben Foster protagonista. Il lungometraggio, è l’adattamento cinematografico del libro “My Abandonment” di Peter Rock che segue la storia di un padre, veterano della guerra in Iraq e affetto da disturbo da stress post-traumatico, e di sua figlia adolescente.

Prodotto da J.J. Abrams esce oggi nelle sale “Overlord”, uno zombie-horror movie ambientato durante la seconda guerra mondiale. La trama di questa pellicola segue le vicende di un gruppo di paracadutisti americani che, alla vigilia del D-Day, si sono lanciati con un aereo dietro le linee nemiche per svolgere una missione cruciale finalizzata a bloccare le armate del Terzo Reich. La storia cambia quando, i soldati giungono ad un villaggio occupato dai nazisti e scoprono gli esperimenti ai quali sono stati sottoposti gli abitanti del paesino dai tedeschi.

Tomas Barile

08/11/2018

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *