Hunter Killer – Caccia negli abissi (2018)

Hunter Killer - Caccia negli abissi – Recensione: Donovan Marsh dirige un action movie con un cast stellare

Hunter Killer - Caccia negli abissi review

É una storia di eroismo tutta al maschile con azioni al cardiopalma ambientate tra mare e terra “Hunter Killer - Caccia negli abissi” di Donovan Marsh, tratto da un romanzo scritto da un comandante in pensione di un sottomarino nucleare americano. Diciamo subito che in sé la storia non è particolarmente originale, ma il film presenta un cast stellare e riesce a trasportare lo spettatore nella dimensione claustrofobica di un piccolo microcosmo sott’acqua.

Sotto i ghiacciai dell’Artico affonda un sottomarino americano e ne scompare uno sovietico. L’intrepido capitano Joe Glass (Gerard Butler), comandante in capo di una giovane squadra, dovrà intervenire e riuscirà a evitare una Terza Guerra Mondiale con la Russia, praticamente già iniziata. Lo aiuteranno, dei valorosi agenti segreti ex Seals e un contributo prezioso arriverà proprio dal nemico.

Il regista punta tutto, o quasi, sul carisma del capitano impersonato da Gerald Butler, attore britannico che aveva già salvato il mondo nel thriller ecologista “Geostorm” e aveva incarnato il condottiero Leonida in “300”. Effettivamente, la maggior parte dell’impresa di “Hunter Killer - Caccia negli abissi” poggia sulle spalle larghe di Butler, che combatte la sua battaglia, seguendo una metodologia tutta personale.

Hunter Killer - Caccia negli abissi: una trama esile ma ben sviluppata

Hunter Killer - Caccia negli abissi action movie

Per bloccare un colpo di stato ai danni del Presidente sovietico, Glass mette al sicuro il comandante nemico Sergi Andropoyov (Michael Nyqvst) e lo stesso leader, per allearsi con loro. Oltre alla presenza imponente dell'interprete principale la forza dell’opera risiede nella ricostruzione degli ambienti subacquei e nelle azioni pirotecniche dei diversi personaggi.

Il tema politico della Guerra Fredda resta in superficie, ma questo è palesemente un film d'azione che mette al centro del plot la figura epica di un uomo che in pochi secondi deve decidere il destino dell'umanità.

Una colonna sonora perfetta per un montaggio veloce consente alla narrazione di scorrere bene. Nel cast importante, oltre a Butler, spicca il compianto Michael Nyqvst, in una delle sue ultime interpretazioni. Pollice verso, invece, per Gary Oldman nei panni di un anonimo ammiraglio. Poche le presenze femminili nella storia e tutto sommato irrilevanti: sono Linda Cardellini, specialista dell’Agenzia per la Sicurezza americana, e Caroline Goodall, presidente degli USA, veramente di poco conto nell’architettura della storia.

Ivana Faranda

  • Titolo originale: Hunter Killer
  • Regia: Donovan Marsh
  • Cast: Gerard Butler, Gary Oldman, Ryan McPartlin, Common, Linda Cardellini, Michael Nyqvist, Micheal Trucco, Caroline Goodall, Cosmo Jarvis, Adam James, Taylor John Smith, Zane Holtz
  • Genere: Azione, Thriller, Colore
  • Durata: 100 minuti
  • Produzione: USA, 2018
  • Distribuzione: Eagle Pictures
  • Data di uscita: 8 novembre 2018

hunter killer locandina itaIl regista sudafricano Donovan Marsh in “Hunter Killer - Caccia negli abissi” capovolge gli equilibri del mondo: le eterne rivali, Russia e America, si ritrovano a combattere sul fronte comune, quando le folli pretese di un ammiraglio russo minacciano l’avvento di una Terza Guerra Mondiale. Sarà compito del capitano del sommergibile USS Toledo, Joe Glass interpretato da Gerard Butler, con l’aiuto del corpo speciale dei Navy SEALs, addentrarsi nelle gelide acque del mare di Barents, a nord della Norvegia e della Russia, per liberare il presidente russo e sventare il colpo di Stato.

Hunter Killer - Caccia negli abissi: dalla penna di George Wallace e Don Keith alla cinepresa di Donovan Marsh, una storia di grande attualità

Le vicende di "Hunter Killer - Caccia negli abissi" prendono forma nel romanzo pubblicato nel 2012 con il titolo “Firing Point”, scritto a quattro mani dal Comandante George Wallace, membro delle Us Navy , e dal giornalista e scrittore Don Keith.

Realtà e finzione in questa storia sono divise da un confine sottile. La pellicola di "Hunter Killer- Caccia negli abissi" infatti ricalca un tema al centro di dibattiti e causa di forte tensione. Ciò conferisce agli eventi trattati una nota di attualità, che non può che rendere ancora più coinvolgenti per lo spettatore le dinamiche di questo lavoro, che gode già di un ottimo biglietto da visita.

Il lungometraggio "Hunter Killer - Caccia negli abissi" vanta nel suo cast attori molto importanti come di Gerard Butler, reduce dal successo del film del 2018 "Nella tana dei lupi" sotto la regia di Christian Gudegast e del premio Oscar Gary Oldman.

 

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *