Box office USA: “Good Boys” debutta al vertice

Box office USA: “Good Boys” debutta al vertice

(Box office USA: incassi 16 – 18 agosto 2019) É “Good Boys – Quei cattivi ragazzi” il film vincente al box office USA del week end appena passato. Scende al secondo posto “Fast & Furious – Hobbs & Shaw“, seguito da “Il re leone“.

Al box office USA vince la commedia

Box office USA Fast & Furious - Hobbs & Shaw
Fast & Furious – Hobbs & Shaw

Un momento fortunato quello della Universal, che vede due suoi lavori nelle prime posizioni del botteghino USA. É infatti un esordio vincente quello di “Good Boys – Quei cattivi ragazzi”, commedia prodotta da Seth Rogen e Evan Goldberg e diretta da Lee Eisenberg e Gene Stupnitsky, nelle sale italiane dal 5 settembre. Il film della Universal, con protagonisti tre ragazzini alle prese con il primo bacio e la scoperta dell’altro sesso, ha guadagnato in prima posizione 21.000.000 di dollari, con una media di 6.554 dollari ottenuti in 3.204 schermi del paese.

Perde una posizione ed è seconda, dopo tre week end di programmazione, l’altra pellicola della Universal “Fast & Furious – Hobbs & Shaw” diretta da David Leitch con Dwayne Johnson e Jason Statham, che realizza 14.140.000 dollari per raggiungere la somma totale di 133.740.000 dollari.

É ancora stabile al terzo posto dopo 5 week end di permanenza nei cinema “Il re leone” di Jon Favreau che porta a casa 11.900.000 dollari per arrivare a 496.108.000 dollari complessivi.

Debutto in sordina per “Angry Birds 2 – Nemici amici per sempre” che deve accontentarsi di una quarta posizione con 10.500.000 dollari (16.237.146 dollari totali), seguito da “Scary Stories To Tell in the Dark“, horror di André Øvredal prodotto da Guillermo Del Toro che dal secondo posto scende al quinto con 10.050.000 dollari e 40.216.784 dollari totali.

La seconda cinquina della classifica USA

47 Meters Down - Uncaged Box office USA
47 Meters Down – Uncaged

Esordio in sesta posizione per “47 Meters Down – Uncaged“, sequel del film del 2017 “47 metri”, diretto da Johannes Roberts. La pellicola, con protagoniste quattro ragazze alle prese con gli squali delle profondità che hanno deciso di esplorare, ottiene 9.000.000 di dollari.

Dora e la Città Perduta” passa invece dal quarto al settimo posto con 8.500.000 dollari e 33.909.724 dollari complessivi, lasciando dietro di sé “C’era una Volta… a Hollywood” che, dopo quattro week end è ottavo con 7.600.000 dollari e un totale di 114.348.212 dollari.

Blinded By the Light” di Gurinder Chadha, che trae spunto dalle fortunate memorie di Sarfraz Manzoor, debutta in nona posizione con 4.450.000 dollari, mentre “Attraverso i miei Occhi” di Simon Curtis precipita dalla sesta alla decima posizione, dopo soli due fine settimana, con 4.403.000 dollari e 16.881.187 dollari totali.

Stefano Mazzola

19/08/2019

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.