Blinded By the Light (2019)

  • Regia: Gurinder Chadha
  • Cast: Tom Stocks, Hayley Atwell, Sally Phillips, Rob Brydon, Jonno Davies, Nina Kumar, Amer Chadha-Patel, Viveik Kalra, Kulvinder Ghir, Meera Ganatra, Aaron Phagura, Dean-Charles Chapman, Nikita Mehta, Nell Williams, Tara Divina, Frankie Fox
  • Genere: Biografico, colore
  • Durata: 130 minuti
  • Produzione: Gran Bretagna 2019
  • Distribuzione: Warner Bros Italia
  • Data di uscita: 29 agosto 2019

Blinded By the Light poster ita"Blinded By the Light" è un film di Gurinder Chadha, regista, co-sceneggiatrice e co-produttrice del film “Sognando Beckham” del 2002 che ha portato l'attrice Keira Knightley alla notorietà.

Blinded By the Light: la musica che può salvare

Viveik Kalra interpreta Javed, un adolescente di discendenza pakistana che vive nella città di Luton, in Inghilterra, nel 1987, periodo contraddistinto da tumulti razziali ed economici. Javed trascorre le sue giornate scrivendo poesie, che usa come mezzo per sfuggire all'intolleranza della sua città e al tradizionalismo inflessibile di suo padre. La sua passione sembra non condurlo da nessuna parte, fino a quando un suo compagno di classe gli fa conoscere la potente musica di Bruce Springsteen, il "Boss", in cui Javed scopre parallelismi con la sua vita e ritrova così il coraggio di esprimersi.

Un film ispirato a una storia vera

"Blinded By the Light", come la maggior parte dei lungometraggio della regista britannica e originaria di Nairobi, tratta della vita di indiani che vivono nel Regno Unito. Il film prende ispirazione direttamente dai testi delle canzoni senza tempo di Bruce Springsteen mentre la colonna sonora originale è di A.R. Rahman.

"Blinded By the Light" è ispirato a una storia vera, basata sulle fortunate memorie di Sarfraz Manzoor, “Greetings from Bury Park: Race, Religion and Rock’N’Roll”. La sceneggiatura è frutto della collaborazione tra la regista Gurinder Chadha, Manzoor, Chadha e Paul Mayeda Berges.

Il film è prodotto da Bend It Films e presentato da New Line Cinema in associazione con Levantine Films e Ingenious Media.

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *