Box office Italia: “Aladdin” in testa anche in Italia

(Box office Italia: incassi 24 – 26 maggio 2019) Esordio alla grande per “Aladdin” che si accaparra la prima posizione vincendo la sfida con la pellicola italiana “Il traditore” che si ferma al secondo posto. Ultimo gradino della Top3 per “Dolor y Gloria”.

Box office Italia: “Aladdin” batte il cinema italiano

Box office Italia: "Aladdin" in testa anche in Italia

La pellicola di Guy Ritchie in cui Will Smith veste i panni del Genio della Lampada conquista il pubblico italiano: “Aladdin” vola in prima posizione a bordo del suo tappeto magico, ottenendo ben 5.639.710 di euro al botteghino di questo weekend e 6.390.817 di euro complessivamente.

Seconda posizione per il debutto del film di Marco BellocchioIl Traditore“, che viene premiato dal pubblico con un risultato pari a 1.445.295 di euro, segnando una profonda differenza tra la classifica italiana e quella americana, dove gli spettatori continuano a ricompensare le prodezze di “John Wick – Parabellum” e “Avengers: Endgame“.

Chiude la Top3 di questa settimana la fortunata commedia del Premio Oscar Pedro Almodovar con Antonio Banderas e Penélope Cruz: “Dolor y Gloria“, dopo il fantastico esordio, sempre in terza posizione, che gli ha consegnato 1.103.335 di euro, raggiunge con i 711.200 euro del weekend un risultato complessivo di 2.133.458 di euro.

Box office Italia: il pubblico italiano rimischia le posizioni

Dopo aver conquistato il pubblico italiano “John Wick – Parabellum” perde potere, e scende dalla prima alla quarta posizione: dopo aver ottenuto 1.537.923 di euro al solo esordio, la pellicola che vede protagonista Keanu Reeves ottiene solo 647.413 euro, fermandosi a 2.591.945 di euro.

Perde una posizione anche la commedia di Chris Addison Attenti a quelle due“, che si posiziona al quinto gradino con 405.547 euro, e raggiunge la cifra complessiva di 1.445.124 di euro.

Pokémon – Detctive Pikachu” precipita in sesta posizione con 401.066 e un totale di 4.930.931 mentre in settima posizione è la volta di una new entry: il regista David Yarovesky presenta “L’angelo del Male – Brightburn“, un horror dall’atmosfera fantascientifica che narra le vicende di un ragazzo dagli strani superpoteri. Il film esordisce nelle sale italiane raggiungendo un risultato di 253.424 euro.

Box office Italia: le ultime posizione della classifica

In fondo alla classifica di questo box office si posiziona il colosso americano prodotto dai Marvel Studios, “Avengers: Endgame“, che senza nulla invidiare ai primi classificati, scende in ottava posizione con un risultato complessivo di 29.563.651 di euro raggiunto anche grazie ai 186.715 euro del fine settimana.

Anche l’intrigante “Ted Bundy – Fascino Criminale” perde quota, fermandosi al nono gradino della Top10 settimanale con 90.645 euro, per un totale di 1.325.566 di euro.

Ultimo in classifica si presenta il docu-film di Tom Jones, “Asbury Park: Lotta, Redenzione, Rock and Roll” che ottiene 56.360 euro nel weekend e 86.829 in totale, risultato degno di nota considerando il fatto che è stato presentato nelle sale cinematografiche italiane come evento speciale solamente per queste poche date.

27/05/2019

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *