Il traditore (2019)

  • Regia: Marco Bellocchio
  • Cast: Pierfrancesco Favino, Luigi Lo Cascio, Maria Fernanda Cândido, Fabrizio Ferracane, Marco Gambino, Alessio Praticò, Gabriele Arena
  • Genere: Drammatico, colore
  • Durata: 135 minuti
  • Produzione: Italia, 2019
  • Distribuzione: 01 Distribution
  • Data di uscita: 23 maggio 2019

Poster Il traditore"Il traditore" è una pellicola voluta e diretta da Marco Bellocchio, che narra la storia di Tommaso Buscetta detto anche "il boss dei due mondi", il primo grande pentito di mafia.

Il traditore: tradire può essere una scelta eroica per tendere una mano

Unico film italiano in concorso al Festival di Cannes 2019, "Il traditore" riporta Marco Bellocchio al tema a lui caro dell'impegno civile e di denuncia sociale, evitando però alcuna retorica o ideologia. La storia si concentra sul primo pentito che ha fatto luce sulla piovra e sul "cupolone" di Cosa Nostra e inizia con l'arresto e l'estradizione in Italia del carismatico personaggio braccato in Brasile dai corleonesi di Riina, toccando l'amicizia con il giudice Falcone e i silenzi tangibili durante la testimonianza al Maxiprocesso a Palermo. Grazie a lui si sono ottenute prove schiaccianti sulle connessioni tra Stato e mafia, facendo il nome di Andreotti dopo la strage di Capaci, un boomerang che lo costrinse a lasciare per sempre l'Italia ed a morire a Miami per malattia nel 2000.

Tommaso Buscetta è interpretato da Pierfrancesco Favino, che veste anche i panni di Bettino Craxi in "Hammamet" di Gianni Amelio.

Il traditore: una materia umana intrisa di accadimenti

Nel cast del film "Il traditore, oltre a Favino, troviamo altri attori significativi come Luigi Lo Cascio ("I cento Passi", 2000, di Marco Tullio Giordana) nel ruolo di Totuccio Contorno, altro ex mafioso collaboratore di giustizia, Fabrizio Ferracane, che interpreta Pippo Calò, il cassiere di Cosa Nostra e Maria Fernanda Candido, moglie di Buscetta nel film. La sceneggiatura della pellicola, in gran parte girata in siciliano, è firmata dallo stesso regista in collaborazione con Valia Santella e Ludovica Rampoldi. Autore della colonna sonora è il premio Oscar Nicola Piovani.

Il traditore esce nelle sale in occasione dell'anniversario della strage di Capaci, che costò la vita al magistrato, alla moglie e agli uomini della scorta, per non dimenticare.

La pellicola viene distribuita nelle sale da 01 Distribution.

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *