Film al cinema dal 31 ottobre

Ultimo appuntamento per questo mese di ottobre con dieci nuove uscite nelle nostre sale cinematografiche, tra questi anche l’ultimo film del regista Premio Oscar Damien Chazelle.

Film al cinema dal 31 ottobre: i film più attesi

31 ottobre uscite

Esce oggi nelle sale “First Man – Il primo uomo”, terzo film del regista americano Damien Chazelle con Ryan Gosling e Claire Foy protagonisti. Questa pellicola vuole raccontare il periodo che va dal 1961 al 1969, di come da una tragedia familiare, Neil Armstrong si sia trasformato nel “comandante di ghiaccio” che lo portò con la missione Apollo 11 sul satellite terrestre.

Eli Roth, dirige invece il film fantasy “Il mistero della casa del tempo“, dove ripercorre le vicende di Lewis Barnavelt, un bambino divenuto orfano che, dopo la morte di suoi genitori, va a vivere con suo zio Jonathan. Ben presto però il ragazzo scopre che suo zio e la sua amica, Mrs Zimmerman, sono due maghi molto potenti e che fuori c’è tutto un mondo di cui prima non immaginava nemmeno l’esistenza.

A sette anni dall’ultima trasposizione dell’acclamata serie di libri “Millennium” creata da Stieg Larsson, esce oggi nelle sale “Millenium – Quello che non uccide“, quarto capitolo della saga scritto da David Lagercrantz e diretto da Fede Alvarez con Claire Foy protagonista. Tra esplosioni e inseguimenti, Lisbeth incrocia sulla sua strada di Mikael Blomkvist, un giornalista d’inchiesta di Millennium che si era occupato dell’ambiguo caso di Camilla, la sorella di Lisbeth Salander che con degli inganni è subentrata al padre e al vertice dell’organizzazione familiare dopo la sua morte.

 

Film al cinema dal 31 ottobre: gli altri film

In un giorno come questo non poteva mancare l’arrivo in sala di un nuovo film horror. Dai creatori della maschera di “Scream” e di “Auguri per la tua morte” esce oggi nelle sale, “Hell Fest” del cineasta Gregory Plotkin. Un film horror, che segue le cruenti vicende di uno spietato serial-killer che sfrutta un parco a tema Halloween per uccidere le sue vittime.

La diseducazione di Cameron Post” è tratto dal romanzo di culto di Emily M. Danforth, con protagonista Chloë Grace Moretz e diretto dalla regista di origine iraniana Desiree Akhavan. La vicenda è ambientata in una cittadina del Montana, nel 1993, dove la giovane Cameron scoperta a baciarsi con un’altra ragazza viene spedita in un centro religioso e sottoposta a una peculiare terapia per “guarirla”. Cameron, insofferente e contraria rispetto ai metodi utilizzati all’interno del centro si ribella ed insieme ai suoi amici, riesce a creare una piccola e variopinta congregazione capace di riaffermare con orgoglio la propria identità sessuale.

Lo schiaccianoci e i quattro regni“, è l’adattamento cinematografico del racconto tedesco “Schiaccianoci e il re dei topi” del 1816 del scrittore E.T.A. Hoffmann e del balletto “Lo schiaccianoci” di Pëtr Il’ič Čajkovskij. Questo nuovo film Disney diretto da Lasse Hallström e Joe Johnston vede tra i protagonisti di questa favola Keira Knightley, Mackenzie Foy, Morgan Freeman e Helen Mirren.

In uscita da oggi nelle sale anche la commedia tutta italiana “Ti presento Sofia“, diretta da Guido Chiesa con Fabio De Luigi e Micaela Ramazzotti protagonisti. L’attore comico indossa i panni di un padre di famiglia goffo e ossessivo, mentre la Ramazzotti ricopre il ruolo di una donna tutta d’un pezzo che non vuole avere figli. L’arrivo della piccola Sofia segna l’elemento di rottura della trama che cambierà la vita dei due protagonisti e li costringerà ad andare oltre i propri limiti.

 

Film al cinema dal 31 ottobre: Centro/Sud America

Sono in arrivo nelle nostre sale anche due film proveniente dal Messico e dall’Argentina.

Tratto da una storia vera, “Museo – Folle rapina a Città del Messico“, racconta la storia di Juan e Benjamin due studenti che hanno ormai superato la soglia dei trenta anni. Delusi per non aver ancora ottenuto dei risultati concreti i due decidono di attuare un piano per dare una svolta alla loro vita: rapinare il museo nazionale di Archeologia di Città del Messico.

Dall’Argentina arriva invece il film “Il presidente” di Santiago Mitre. Un dramma politico incentrato sull’ardua decisione che un tormentato presidente dell’Argentina dovrà prendere durante un summit sulle Ande per decidere il futuro del suo paese.

 

Film al cinema dal 31 ottobre: Arrivederci Saigon

Attraverso le testimonianze della cantante Rossella Canaccini e delle musiciste Viviana Tocchella, Daniela Santerini e Franca Deni e avvalendosi di materiali di repertorio, la regista Wilma Labate segue, in “Arrivederci Saigon“, la singolare storia di questa girl band. Partite per una tournée ad Hong Kong si ritrovano, invece, “arruolate” e costrette a esibirsi in abiti succinti di fronte alle truppe americane.

Tomas Barile

31/10/2018

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *