Film al cinema dal 18 luglio

Questa terza settimana del mese di luglio porta nelle nostre sale cinematografiche otto nuovi film, tra questi anche una pellicola su un personaggio rivoluzionario.

Film al cinema dal 18 luglio: i più attesi

18 luglio cinema

I premio Oscar Matthew McConaughey e Anne Hathaway a distanza di cinque anni tornano a girare insieme in un thriller diretto dal grande sceneggiatore Steven Knight. “Serenity – L’isola dell’inganno” è ambientato in un’isola vicino la Florida, la pellicola segue le vicende di Baker Dill, un capitano di una nave che accompagna ricchi turisti nei mari dei Caraibi. Un giorno però arriva la sua ex moglie, che gli offre dieci milioni di dollari per fargli uccidere il suo nuovo e violento marito. Nel passato di Baker però si nasconde qualcos’altro e niente è come sembra.

Benedict Cumberbatch, Nicholas Hoult e Michael Shannon sono i protagonisti del film “Edison – L’uomo che illuminò il mondo”, un film biografico su uno dei personaggi più influenti della storia. Ambientato alla fine del XIX secolo la pellicola segue la competizione economica tra i migliori inventori dell’epoca per il nascente mercato mondiale dell’elettricità. Guerra combattuta da Thomas Edison, che sosteneva la sua corrente continua appoggiato dal banchiere J.P Morgan, e da George Westinghouse che, insieme a Nikola Tesla, sosteneva che la corrente alternata fosse la più efficiente.

Film al cinema dal 18 luglio: le uscite italiane

Il mangiatore di pietre” è il primo film di finzione diretto dal documentarista Nicola Bellucci con Luigi Lo Cascio protagonista. Presentato al Festival del Cinema di Torino la pellicola narra la storia di un passeur, un uomo che organizza il trasporto clandestino di persone da un confine a un altro, in questo caso attraverso le montagne innevate.

Tratto dal romanzo omonimo scritto dallo stesso regista Salvatore Piscicelli, “Vita segreta di Maria Capasso” con Luisa Ranieri protagonista, segue la vicenda di una donna napoletana che, rimasta vedova, si unisce a uno spacciatore di cocaina, trasformandosi da semplice amante in una donna d’affari.

Questa settimana segna l’uscita anche di due commedie italiane.

Protagonisti del film “Di tutti i colori” sono Nino Frassica, Giancarlo Giannini, Tosca D’Aquino e Paolo Conticini diretti da Max Nardari. La pellicola racconta di un uomo, Giorgio, un bugiardo della peggior specie disposto anche alla menzogna più disparata pur di arrivare al suo obiettivo. Difatti per trovare lavoro in una casa di moda, si finge omosessuale. Il teatrino di bugie allestito da Giorgio però trova un impedimento: l’arrivo di Olga.

Passpartù – Operazione Doppiozero” diretto da Lucio Bastolla racconta le divertenti e passionali vicende di alcuni cittadini in un piccolo borgo del Cilento. Ceraso, un piccolo paesino in provincia di Salerno, dove gli abitanti passavano una tranquilla esistenza all’improvviso vengono catapultati in rocambolesco imprevisto. Tutta colpa della contesa tra i cittadini sul bando per la concessione della gestione di un albergo.

Film al cinema dal 18 luglio: le altre uscite

Presentato al Sundance Film Festival del 2018, “Skate Kitchen” segna l’esordio dietro la macchina da presa di Crystal Moselle. Camille, una ragazza di Long Island timida e con una madre oppressiva, comincia a frequentare un gruppo di skater di New York chiamate le Skate Kitchen. La vicinanza con queste ragazze ribelli la porterà a fare nuove esperienze e a conoscere anche un misterioso ragazzo. Sarà proprio la cotta per questo skater a causarle dei problemi, mettendo a rischio il suo rapporto con le nuove amiche.

Birba – Micio combina guai” è un film d’animazione cinese dove il protagonista è un tenero e curioso gattino. Un giorno, il ribelle Cape, oppresso dall’eccessivo controllo del padre, scappa da casa per trovare il Paradiso dei Gatti. Blanket, disperato, decide così di partire alla ricerca del figlio; dovrà però affrontare le sue paure e confrontarsi con il mondo reale, aiutato da un insolito pappagallo.

Tomas Barile

18/07/2019

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *