Skate Kitchen (2018)
  • Regia: Crystal Moselle
  • Cast: Kabrina Adams, Tom Bruno, Thaddeus Daniels, Kobi Frumer, Taylor Gray, Nico Hiraga, Judah Lang, Brenn Lorenzo, Jules Lorenzo, Ardelia Lovelace
  • Genere: Drammatico, colore
  • Durata: 100 minuti
  • Produzione: USA, 2018
  • Distribuzione: Zenit Distribution
  • Data di uscita: 18 luglio 2019

Skate Kitchen posterPresentato al Sundance Film Festival del 2018, "Skate Kitchen" segna l’esordio dietro la macchina da presa di Crystal Moselle, che nel 2015 aveva scritto la sceneggiatura del documentario dal titolo "The Wolfpack". Il film ha ricevuto nomination a vari festival vincendo tre premi, tra cui quello per il Miglior Debutto alla Regia per Crystal Moselle allo Stockholm Film Festival.

Skate Kitchen: un nuovo teen drama sull’adolescenza femminile

Camille, una ragazza di Long Island timida e con una madre oppressiva, comincia a frequentare un gruppo di skater di New York chiamate le Skate Kitchen. La vicinanza con queste ragazze ribelli la porterà a fare nuove esperienze e a conoscere anche un misterioso ragazzo, interpretato da Jaden Smith. Ma sarà proprio la cotta per questo skater a causarle dei problemi, mettendo a rischio il suo rapporto con le nuove amiche.

Nel cast Rachelle Vinberg interpreta la giovane protagonista, mentre Kabrina Adams, Ardelia Lovelace, Jules Lorenzo sono alcune delle ragazze del gruppo con cui fa amicizia.

Deven, lo skater di cui Camille si innamora, ha il volto del rapper e ballerino Jaden Smith, figlio del celebre Will Smith, con il quale ha recitato nel film "La ricerca della felicità", per poi prendere parte a pellicole come "Ultimatum alla terra", "Karate Kid – La leggenda continua", "After Earth", e duettare anche con la popstar Justin Bieber nel singolo "Never say never".
La madre della protagonista invece è interpretata dall’attrice Elisabeth Rodriguez, nota soprattutto per il ruolo della detenuta Aleida Diaz nella serie tv "Orange Is the New Black", famosa serie tv distribuita sulla piattaforma a pagamento Netflix.

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *