Film al cinema dal 17 ottobre

Questa settimana sono in uscita nove nuovi film nelle nostre sale cinematografiche, tra questi anche il ritorno di uno dei personaggi più cult del cinema moderno.

Film al cinema dal 17 ottobre: i più attesi

Film al cinema dal 17 ottobre uscite

John Turturro torna nel ruolo di Jesus Quintana non solo come interprete ma anche come regista, riportando sul grande schermo il personaggio già visto nel film “Il grande Lebowski” nel 1998. “Jesus Rolls – Quintana è tornato” segue le vicende di un improbabile trio formato dal campione di bowling stesso, l’amico Petey (Bobby Cannavale) e una donna uscita di prigione. I tre si reinventano come banda di ladruncoli e incappano presto nelle ire di un parrucchiere armato.

Angelina Jolie, Elle Fanning e Michelle Pfeiffer sono le protagoniste di “Maleficent – Signora del Male”. Questo secondo capitolo è ambientato alcuni anni dopo gli eventi narrati nel primo film, e continua a indagare il rapporto tra Malefica e la nuova regina, alleate per salvaguardare il bosco e i suoi abitanti da altre minacce esterne.

Il mio profilo migliore” è una commedia drammatica di Safy Nebbou tratta dall’omonimo romanzo di Camille Laurens. Juliette Binoche interpreta Claire Millaud, un’affascinante donna di 50 anni, insegnante di professione e nella vita sentimentale divorziata, con due figli e una nuova relazione con un uomo più giovane di lei. Creando un finto profilo per controllare il suo amate su Facebook conosce per caso un amico di quest’ultimo che riesce improvvisamente a far riaffiorare in lei emozioni e sentimenti che credeva non le appartenessero più.

Film al cinema dal 17 ottobre: registi italiani

Se mi vuoi bene” è una commedia diretta da Fausto Brizzi con Claudio Bisio, Sergio Rubini e Nancy Brilli protagonisti. Il film segue le vicende di un padre di famiglia che decide di dare un senso alla propria vita, cercando di migliorare quella degli altri. Se pure le intenzioni siano delle migliori, non farà altro che peggiorare ogni situazione, mettendo nei guai i suoi genitori, suo fratello, sua figlia e perfino la sua ex moglie.

Rosamund Pike, Ana de Armas, Joel Kinnaman e Clive Owen sono i protagonisti del film “The Informer – Tre secondi per sopravvivere”, scritto da Matt Cook e diretto dal regista Andrea Di Stefano. La pellicola segue le vicende di un ex militare addetto alle operazioni speciali. Dopo il suo congedo, l’uomo si ritrova in prigione per aver usato violenza nel tentativo di difendere la sua famiglia. Due agenti dell’FBI convincono l’ex militare a collaborare con loro sotto copertura, cercando di incastrare il potente boss della criminalità newyorkese. Le cose si complicano quando viene ucciso per sbaglio un altro agente della polizia sotto copertura.

Film al cinema dal 17 ottobre: le altre uscite

Vincitore dell’Orso d’Argento al Festival del cinema di Berlino 2019 esce oggi al cinema “Grazie a Dio” di François Ozon. Alexandre vive a Lione con la sua famiglia. Un giorno scopre che padre Preynat, il prete che abusava di lui quando era piccolo, continua a essere sempre a contatto con i bambini. Con l’aiuto di François ed Emmanuel, anch’essi vittima del sacerdote, Alexandre tenterà di far venire alla luce le responsabilità del prete, abbattendo così il muro del silenzio omertoso creato dai superiori ecclesiastici di padre Preynat.

A proposito di Rose” è un dramma familiare britannico diretto da Tom Harper. Jessie Buckley interpreta Rose-Lynn Harlan, una mamma single scozzese appena uscita di prigione dopo dodici mesi di carcere per tentato spaccio di droga. Da sempre sogna di diventare una cantante country ma viene spinta a lavorare come donna delle pulizie. Quando la padrona di casa per cui lavora scopre il talento di Rose, le offre l’occasione di esibirsi di fronte a un pubblico e organizza una raccolta fondi per finanziare il suo viaggio a Nashville.

The Kill Team”, film diretto da Dan Krauss, racconta avvenimenti tratti da una storia vera. La pellicola segue infatti il terribile dilemma affrontato da un soldato che si trova a doversi confrontare con il proprio comandante dopo aver assistito ai suoi metodi violenti.

Yuli – Danza e Libertà” è un film biografico della regista Icíar Bollaín che segue la storia di Carlos Acosta, in arte Yuli, vera e propria leggenda della danza cresciuto nelle strade dell’Havana.

17/10/2019

Tomas Barile

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *