Box office USA: “Midway” campione d’incassi a sorpresa

(Box office USA: incassi 8 – 10 novembre 2019) Negli Stati Uniti il week end non è stato dei più felici in termini di incassi: meno di 100 milioni complessivi. Capolista della top ten è “Midway” di Roland Emmerich, seguito da “Doctor Sleep” di Mike Flanagan; e “Playing With Fire” di Andy Fickman.

Box office USA: vince il kolossal di Roland Emmerich

Box office USA Midway

Un week end cinematografico davvero particolare quello appena trascorso negli USA, con tre nuove pellicole sul podio, capitanate a sorpresa da “Midway”. L’epico lungometraggio, prodotto e diretto da Roland Emmerich e incentrato sulla battaglia navale delle isole Midway combattuta tra il 4 ed il 6 giugno 1942, ha vinto con 17.500.000 dollari contro i 14.100.000 dollari dell’attesissimo “Doctor Sleep”, sequel di “Shining”, interpretato dal talentuoso Ewan McGregor. Un risultato deludente per un lavoro costato 45 milioni che per il momento è arrivato a soli 34.1 milioni in tutto il mondo.

Intanto Stephen King continua a sostenere il film con un twitter abbastanza esplicativo:

Terza posizione con 12.800.000 dollari per “Playing with Fire” di Andy Fickman, che dirige un simpatico John Cena in una commedia per famiglie con tante gag, tre pompieri super muscolosi e tre bimbi orfani.

Altra new entry per la quarta posizione, occupata da “Last Christmas“,  commedia romantica inglese di Paul Feig con Emilia Clark, che debutta con 11.600.000 dollari, mentre precipita dal primo al quinto postoTerminator – Destino Oscuro” che, con i 10.800.000 dollari accumulati nel week end, raggiunge la cifra totale di 48.457.130 dollari, per arrivare alla cifra mondiale di quasi 200 milioni di dollari.

La seconda cinquina del box office USA

Box office USA Joker

Dopo sei settimana di permanenza nelle sale americane, “Joker” di Todd Phillips esce dalla prima cinquina del box office USA, scivolando dalla seconda alla sesta posizione con 9.200.000 dollari e 313.491.507 dollari totali; numeri da capogiro quelli mondiali (984.7 milioni di dollari) che arriveranno ben presto al miliardo.

Stesso destino per “Maleficent – Signora del Male” che perde quattro posizioni e passa dal terzo gradino del podio al settimo posto con 8.002.000 dollari e 97.301.901 dollari totali, lasciando dietro di sé in ottava posizione “Harriet”, di Kasi Lemmons (7.230.000 dollari e 23.463.140 dollari totali).

Chiudono la top ten del Box office USA “Zombieland – Doppio Colpo“, che guadagna al nono posto 4.315.000 dollari nel fine settimana e raggiunge la cifra complessiva di 66.655.483 dollari; e “La Famiglia Addams“, che dal quinto posto scende al decimo con 4.200.000 dollari e 91.467.705 dollari totali.

Andrea Racca

11/11/2019

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *