Box office Italia: la commedia di Aldo, Giovanni e Giacomo batte tutti

(Box office Italia – Incassi 7 – 9 Febbraio 2020) La commedia “Odio l’estate” di Massimo Venier mantiene il podio per la seconda settimana. “Birds of Prey (e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn)” ha debuttato quindi al secondo posto. A seguire il film per famiglie con Robert Downey jr, “Dolittle“.

Box office Italia: l’uscita di “Birds of Prey” non riesce a scalzare Aldo, Giovanni e Giacomo dal podio

Birds of Prey 01
Birds of Prey

In prima posizione Aldo, Giovanni e Giacomo detengono, per la seconda settimana di fila, il maggior incasso del weekend. Con 1.808.585 euro, ad aggiungersi al totale di 5.50.450 euro, il film di Massimo Venier “Odio l’estate”, anche per questa settimana, non teme rivali.

“Birds of Prey (e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn)” debutta al secondo posto con 1.187.198 euro. Il film, anche in America, ha registrato il peggior esordio del franchise, nonostante la magnifica interpretazione di Margot Robbie.

Segue, ancora sul podio ma solo in terza posizione la commedia di Stephen Gaghan “Dolittle”. La commedia con Robert Downey jr. ha incassato questo weekend 1.166.937 euro, per un totale raggiunto in due settimane di programmazione di 3.541.608 euro.

Al quarto posto troviamo “1917” di Sam Mendes. Il film, vincitore di tre premi Oscar (miglior fotografia, migliori effetti speciali e miglior sonoro) ha incassato questa settimana 884.655 euro, per un totale di 5.645.397 euro. Lo segue al quinto posto un altro film fresco di Oscar per la miglior sceneggiatura non originale, “Jojo Rabbit” di Taika Waititi. Con 390.036 euro il film chiude la prima cinquina del weekend, raggiungendo un incasso totale di 3.484.374 euro.

Nella seconda cinquina troviamo alcuni dei film che hanno conquistato i premi Oscar più ambiti

Il diritto di opporsi
Il diritto di opporsi

Mantiene il sesto posto, alla sua seconda settimana, “Il diritto di opporsi“. Il film che vede protagonisti Michael B. Jordan e Jamie Foxx ha incassato 334.444 euro nel weekend, per un totale di 1.023.472 euro.

Figli”, la divertente commedia con Paola Cortellesi e Valerio Mastandrea scende dalla quarta alla settima posizione, con 333.611 euro, per un totale di 3.038.357 euro.

In ottava posizione ritroviamo il film che più di ogni altro ha trionfato alla notte degli Oscar. “Parasite“, film coreano vincitore dei tre premi più ambiti, miglior film, miglior film straniero e miglior regia, ha incassato, al suo ritorno nelle sale, 333.608 euro, per un totale di 2.296.339 euro.

Al nono posto troviamo “Judy“, il film che è valso a Renée Zellweger l’Oscar come miglior attrice protagonista. Con 184.691 euro, la pellicola biografica sulla vita di Judy Garland arriva ad un incasso totale italiano di 580.558 euro.

Infine, chiude la classifica “Me contro te – il film“, al decimo posto con 174.523 euro, che vanno ad aggiungersi all’incasso da record di 9.466.433 euro.

Nicola De Santis

10/02/2020

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *