Melissa Leo

Ha ricevuto 2 candidature ai Premi Oscar come migliore attrice per "Frozen River", e come migliore attrice non protagonista per "The Fighter", vincendolo; è Melissa Leo, attrice statunitense eccellente interprete di ruoli drammatici, detective per la televisione, sulla scia di una carriera costellata dalle più svariate interpretazioni.

Melissa Leo: l'attrice di '21 grammi'

(New York, 14 settembre 1960)

Melissa Leo oscarMelissa è nata e cresciuta a Manhattan, il 14 settembre del 1960, nel famoso quartiere multietnico di Lower East Side. Sua madre è un’insegnante, mentre suo padre si occupa di pesca.

Immediatamente attratta dal mondo della recitazione, Melissa fa il suo debutto televisivo nel 1984, nella soap opera “La valle dei pini”, ricevendo subito una nomination agli Emmy.

Successivamente recita in diversi film per il cinema e la TV come l’horror “Deadtime Stories” (1986), “A Time of Destiny” (1988), adattamento dell’opera di Verdi “La forza del destino” o il poliziesco “Nasty boys” (1989), prodotto dalla NBC. Nel 1989 entra nel cast principale della serie Western “The Young Riders”, ambientata durante la Guerra Civile americana e trasmessa dalla ABC fino al 1992.

Melissa Leo: la svolta con Iñárritu

Nel 1992 ha una parte principale nella commedia “Venice/Venice” di Henry Jaglom, accanto a John Landis e David Duchovny, la storia è ambientata durante il Festival di Venezia. Nel 1993, l’attrice viene scritturata per il telefilm “Homicide” (1993 – 1997) prodotto e trasmesso dalla NBC fino al 1999, nel quale interpreta il ruolo del sergente Kay Howard. Il serial racconta le vicende di un gruppo di investigatori della squadra omicidi di Baltimora e ha un buon successo di pubblico, facendo conoscere il volto di Melissa anche all’estero.

Dopo tanta televisione, la svolta cinematografica per la Leo arriva nel 2003, quando il regista messicano Alejandro González Iñárritu la vuole nel cast corale del suo “21 grammi”, dove appare al fianco di Benicio Del Toro, Sean Penn e Naomi Watts, ricevendo anche diversi premi. La sua carriera come attrice di supporto ha un balzo in avanti.

Una Melissa Leo che vale oro

Melissa Leo eventoNel 2005 è accanto a Robert De Niro e Dakota Fanning nel thriller “Nascosto nel buio”, e recita con Tommy Lee Jones nell’indipendente “Le tre sepolture”.

Nel 2008 partecipa al cast del drammatico “Frozen River – Fiume di ghiaccio” che le frutta una nomination all’Oscar come Miglior Attrice. Successivamente è nel cast dell’acclamato “The Fighter” (2010) di David O. Russell, dove interpreta la madre di Mark Wahlberg e Christian Bale. Il ruolo di una donna di mezza età frustrata e manipolatrice le frutta non solo un Golden Globe, ma anche il sospirato Oscar come Miglior Attrice Non Protagonista. Dopo l'Oscar, Melissa Leo appare nella miniserie della HBO "Mildred Pierce" insieme a Kate Winslet, Guy Pierce ed Evan Rachel Wood, ricevendo una candidatura come Miglior Attrice Non Protagonista. Nel 2012 è nel film "Flight" di Zemeckis.

Il 2013 è una anno molto impegnato per la Leo. Dopo aver preso l'identità di Ruth McMillan in "Attacco al potere - Olympus Has Fallen", è Sally in "Oblivion". Diventa poi mamma di Charlie in "Charlie Countryman", Florence di "A Single Shot", recitando anche in "The Butler" e "Prisoners".

Per Netflix, nel 2017, Melissa Leo è diventata "La donna più odiata d'America" nell'omonimo film ispirato alla figura di Madalyn Murray O'Hair.

Salvatore Buellis

Melissa Leo Filmografia - Cinema

Melissa Leo Critics' Choice Awards 2013

  • Always (1985)
  • Prostituzione, regia di Joan Freeman (1985)
  • Buonanotte Brian (1986)
  • Destiny (1988)
  • Immaculate Conception (1992)
  • Venice/Venice (1992)
  • The Ballad of Little Jo (1993)
  • Last Summer in the Hamptons (1995)
  • Under the Bridge (1997)
  • 24 ore Donna (1999)
  • Codice letale (1999)
  • Fear of Fiction (2000)
  • 21 grammi, regia di Alejandro González Iñárritu (2003)
  • From Other Worlds (2004)
  • Nascosto nel buio, regia di John Polson (2005)
  • Runaway - In fuga (2005)
  • Le tre sepolture, regia di Tommy Lee Jones (2005)
  • American Gun (2005)
  • Confess (2005)
  • Stephanie Daley (2006)
  • The Limbo Room (2006)
  • Hollywood Dreams (2006)
  • The House is Burning (2006)
  • Black Irish (2007)
  • The Cake Eaters, regia di Mary Stuart Masterson (2007)
  • Racing Daylight (2007)
  • I Believe in America (2007)
  • Mr. Woodcock (2007)
  • One Night (2007)
  • Frozen River - Fiume di ghiaccio, regia di Courtney Hunt (2008)
  • Lullaby (2008)
  • Santa Mesa (2008)
  • Ball Don't Lie (2008)
  • Sfida senza regole, regia di Jon Avnet (2008)
  • The Alphabet Killer, regia di Rob Schmidt (2008)
  • True Adolescents (2008)
  • Stephanie's Image (2008)
  • Greta (2008)
  • Don McKay (2009)
  • Veronika decide di morire, regia di Emily Young (2009)
  • Dear Lemon Lima, regia di Suzi Yoonessi (2009)
  • Stanno tutti bene - Everybody's Fine, regia di Kirk Jones (2009)
  • Welcome to the Rileys, regia di Jake Scott (2010)
  • Conviction, regia di Tony Goldwyn (2010)
  • The Fighter, regia di David O. Russell (2010)
  • Red State, regia di Kevin Smith (2011)
  • Seven Days in Utopia, regia di Matt Russell (2011)
  • Flight, regia di Robert Zemeckis (2012)
  • Attacco al potere - Olympus Has Fallen, regia di Antoine Fuqua (2013)
  • Oblivion, regia di Joseph Kosinski (2013)
  • Charlie Countryman deve morire, regia di Fredrik Bond (2013)
  • Prisoners, regia di Denis Villeneuve (2013)
  • 90 minuti a New York, regia di Phil Alden Robinson (2014)
  • The Equalizer - Il vendicatore, regia di Antoine Fuqua (2014)
  • La grande scommessa, regia di Adam McKay (2015)
  • Attacco al potere 2, regia di Babak Najafi (2016)
  • Snowden, regia di Oliver Stone (2016)
  • La donna più odiata d'America, regia di Tommy O'Haver (2017)

Melissa Leo Filmografia - Televisione

  • La valle dei pini (Soap Opera, 4 episodi) (1984-1985)
  • Un Giustiziere a New York (Serie TV, 1 episodio) (1985)
  • Silent Witness (Film TV) (1985)
  • Spenser (Serie TV, 1 episodio) (1987)
  • Miami Vice (Serie TV, 1 episodio) (1988)
  • Gideon Oliver (Serie TV, 1 episodio) (1989)
  • Nasty Boys (Film TV) (1989)
  • I ragazzi della prateria (Serie TV, 24 episodi) (1989-1990)
  • Matrimonio in Nero (Film TV) (1990)
  • Carolina Skeletons (Film TV) (1991)
  • Rossella (Miniserie TV) (1994)
  • In the Line of Duty: Hunt for Justice (Film TV) (1995)
  • Homicide (Serie TV, 76 episodi) (1993-1997)
  • Legacy (Serie TV, 2 episodi) (1998)
  • Homicide: The Movie (Film TV) (2000)
  • Veronica Mars (Serie TV, 1 episodio) (2004)
  • CSI - Scena del crimine (Serie TV, 1 episodio) (2004)
  • Law & Order: Criminal Intent (Serie TV, 1 episodio) (2005)
  • The L Word (Serie TV, 3 episodi) (2005)
  • Shark - Giustizia a tutti i costi (Serie TV, 1 episodio) (2006)
  • Criminal Minds (Serie TV, 1 episodio) (2007)
  • Cold Case (Serie TV, 1 episodio) (2007)
  • Law & Order (Serie TV, 3 episodi) (1993-2008)
  • Mildred Pierce (Miniserie TV) (2011)
  • Wayward Pines (Serie TV, 10 episodi) (2015)
  • All the Way  (Film TV), regia di Jay Roach (2016)
  • I'm Dying Up Here - Chi è di scena? (Serie TV) (2017)

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *