Box office USA: vittoria per “Glass” di Shyamalan

(Box office USA: incassi 18 – 20 gennaio 2019) Una new entry per il primo gradino del podio occupato da “Glass” di M. Night Shyamalan. “The Upside” perde la corona ed è secondo, seguito da “Dragon Ball Super: Borly – Il film“.

Box office USA: le 24 personalità di Shyamalan

Box office USA: top ten

Per il film di Shaymalan calza a pennello il detto “l’unione fa la forza”; infatti “Glass” con le sue 24 personalità protagoniste non solo si guadagna il primo posto nella classifica dei film più visti del week end, ma con i suoi 40.586.000 dollari supera, anche se di poco, il suo predecessore “Split“.

Perde una posizione ed è secondo con 15.670.000 dollari (43.983.439 dollari totali) “The Upside” remake americano di “Quasi amici” che propone nel cast Bryan Cranston nei panni del ricco tetraplegico, Kevin Hart in quelli del badante e Nicole Kidman nel ruolo dell’assistente del protagonista.

Entra nella classifica al terzo postoDragon Ball Super: Broly – Il Film“, primo lungometraggio d’animazione che trae spunto dalla serie televisiva manga “Dragon Ball” e che ottiene 10.652.565 dollari per un totale di 21.072.594 dollari, mentre “Aquaman” scende dalla seconda alla quarta posizione con 10.330.000 dollari e ben 304.336.848 dollari dopo cinque week end di permanenza nelle sale.

Spider-Man – Un Nuovo Universo: ultimo della top five

Spider-Man – Un Nuovo Universo” scende di un gradino ed è quinto con 7.255.000 dollari (158.256.385 dollari complessivi), lasciando dietro di sé in sesta posizione “Un viaggio a quattro zampe“, passato dopo due week end dal secondo al sesto posto con 7.110.000 dollari e 21.278.496 dollari totali e “Escape Room” che dal quinto al settimo posto ottiene 5.275.000 dollari e 40.700.948 dollari totali.

Box office USA: le ultime tre posizioni

Due posizioni in meno per “Il ritorno di Mary Poppins” di Rob Marshall che all’ottavo posto guadagna 5.244.000 dollari ottenuti durante il week end, che vanno a aumentare il bottino complessivo giunto alla cifra di 158.731.814 dollari.

Agli ultimi due posti della top ten si classificano: “Bumblebee”, anch’esso sceso di due posizioni e nono con 4.660.000 dollari e 115.943.676 dollari totali e “On the Basis of Sex” interpretato da Felicity Jones, decimo con 3.965.000  dollari e 16.876.747 dollari complessivi.

 

21/01/2019

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *