Box office USA: “Spider-Man – Un nuovo universo” vola alto

(Box office USA: incassi 14 – 16 dicembre 2018) Due esordienti sul primo e secondo posto del podio, occupati rispettivamente da “Spider-Man – Un nuovo universo” e “Il corriere – The Mule“. “Il Grinch” scende di un gradino ed è terzo, ma con un bottino ricchissimo.

Box office USA: il fenomeno “Spider-Man – Un nuovo universo”

Il corriere - the mule al box office USA

Il corriere

Un nuovo record ottenuto da “Spider-man: un nuovo universo” diretto da Bob Persichetti, Peter Ramsey e Rodney Rothman, che ha esordito lo scorso venerdì in America, conquistando la vetta del box office con 35.400.000 dollari. Il film, nelle sale italiane grazie a Worner Bors dal 25 dicembre, ha conquistato il titolo del più grande esordio nel mese di dicembre per un film d’animazione, il tredicesimo film della Marvel Comics al numero uno nel 2018.

Meritata anche la seconda posizione che vede un’altra new entry: si tratta di “Il corriere – The Mule”, diretto e interpretato dal sempre verde Clint Eastwood nei panni di Earl Stone, un corriere della droga novantenne, ingaggiato dal cartello messicano. La pellicola – nella quale recita anche Bradley Cooper – ha aperto con 17.210.000 dollari, lasciando dietro di sé in terza posizioneIl Grinch“, che aggiungendo 11.580.000 dollari, guadagnati nel week end, realizza un guadagno totale di ben 239.290.000 dollari, messi da parte in sei settimane di programmazione nelle sale.

Box Office USA: “Macchine mortali” chiude la top five

Box office USA Macchine mortali

Macchine mortali

Come era lecito immaginare, con le nuove uscite “Ralph Spacca Internet” ha perso lo scettro, detenuto per tre week end consecutivi, per scendere al quarto posto con 9.589.000 dollari e 154.465.000 dollari totali; mentre il fantascientifico “Macchine Mortali” diretto da Christian Rivers e tratto dall’omonimo romanzo di Philip Reeve, vincitore di numerosi premi e pubblicato nel 2004 in Italia, ha debuttato in quinta posizione con 7.500.000 dollari.

Perde ben tre posizioni il sequel della saga dedicata a Rocky, “Creed II“, che scende al sesto posto con 5.399.000 dollari e 104.883.000 dollari totali, seguito con oltre un milione di stacco da “Bohemian Rhapsody“, settimo con 4.125.000 dollari per un guadagno complessivo di 180.423.000 dollari, dopo sette settimane di programmazione.

Box office USA: tre film usciti da cinque week end

Sono tutte pellicole uscite negli USA cinque settimane fa, quelle che occupano le ultime tre posizioni del box office USA. “Istant Family” passa infatti da un sesto a un ottavo posto con 3.720.000 dollari e 60.218.000 dollari totali; “Animali Fantastici – I crimini di Grindelwalddal quarto al nono con 3.650.000 dollari e 151.653.000 totali; e “Green Book” chiude la top ten, scendendo dalla settima posizione in decima, con 2.780.000 dollari e 24.660.000 dollari totali.

17/12/2018

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *