Box Office USA: “Crazy & Rich” in testa alla classifica

Box Office USA (17 -19 Agosto 2018) La commedia del regista Jon M. Chu.”Crazy & Rich” raggiunge il vertice della classifica dei film più visti nel weekend di ferragosto e diventa un vero fenomeno negli Stati Uniti. “Shark – Il primo squalo” si piazza secondo confermando il successo delle settimane precedenti, sul podio anche “Mile 22” di Peter Berg.

Box Office USA: “Crazy&Rich” vince il weekend e supera lo spietato squalo

Shark - Il primo squalo

“Crazy & Rich” ottiene un invidiabile primo posto nel weekend di ferragosto nelle sale statunitensi. La commedia di Jon M. Chu,  basata sull‘omonimo bestseller mondiale di Kevin Kwan, racconta la peculiare storia d’amore tra la newyorkese Rachel (Constance Wu) e il suo fidanzato Nic (Henry Golding) il rampollo di una delle famiglie più ricche di tutta la Cina. Amore e ricchezza sono la cornice di questa commedia che viaggia dai grattacieli della grande mela ai sontuosi palazzi di Singapore e che ha appassionato il pubblico americano.

“Crazy & Rich” vince il weekend con un incasso parziale di 25.235.000 dollari, per un totale: 34.001.769 dollari guadagnati dal suo esordio nelle sale di oltreoceano.

“Shark – Il primo squalo” chiude la settimana con buon secondo posto, riconfermandosi uno dei film più apprezzati in USA ad Agosto. La storia del terribile megalodonte ha chiuso il weekend con un parziale di 21.150.000 dollari per un totale 83.759.062 dollari incassati dal suo esordio nei cinema americani.

Terzo posto per il film “Mile 22” del regista Peter Berg , che racconta un caso di violenta ed estrema corruzione politica al quale lavorano formando un insolita squadra un agente della CIA e un agente della polizia indonesiano. Il film d’azione, al suo debutto nelle sale americane, ha incassato 13.620.000 dollari, guadagnandosi inaspettatamente il terzo gradino del podio.

Box Office USA: fuori dal podio l’agente segreto Tom Cruise

Box office Usa classifica

Mission: Impossible – Fallout” chiude la settimana con un quarto posto, in calo di 2 posizioni rispetto al precedente weekend. Il film con protagonista Tom Cruise e la bella Rebecca Ferguson  porta a casa un guadagno parziale pari a 10.500.000 dollari per totale complessivo di 180.738.721 dollari.

Quinto posto per il film “Alpha – Un’amicizia forte come la vita” di Albert Hughes che esordisce al cinema con un incasso di 10.500.000.

Si classifica sesta la pellicola di animazione con protagonista Winnie The Pooh “Ritorno al Bosco dei 100 Acri” che chiude il fine settimana con un parziale di 8.862.000 dollari che sommato alle settimane precedenti lo portano ad un totale guadagnato al botteghino pari a 66.879.410 dollari.

Il lungometraggio diretto da Spike Lee intitolato “BlacKkKlansman” va occupare la settima posizione con un incasso pari 7.000.000 dollari guadagnati dal 17 al 19 agosto per un totale di 23.009.490 dollari.

Gli ultimi tre posti di questa rassegna sono occupati da “Slender Man“, “Hotel Transylvania 3 – Una vacanza mostruosa” e “Mamma Mia – Ci risiamo“, rispettivamente 0ttavo, nono e decimo classificato nel Box Office Usa di questo weekend.

L’horror diretto da Sylvain White, chiude questo fine settimana con un guadagno parziale pari a 4.965.000 di dollari per un totale complessivo di 20.741.579 dollari.

“Hotel Transylvania 3 – Una vacanza mostruosa” porta a casa un incasso di 3.675.000 dollari nel weekend per un totale: 153.868.700 dollari, mentre, il sequel del musical fenomeno “Mamma Mia” ha totalizzato in questa settimana 3.385.000 dollari per un guadagno complessivo di  111.204.490 di dollari guadagnati dal suo debutto nei cinema americani.

Chiara Broglietti

20/08/2019

 

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *