Box Office Italia: “Venom” un debutto da record

Box Office Italia (dal 5 al 7 ottobre).  “Venom” il nuovo film targato Marvel stravince il weekend, solo nella giornata di domenica ha raggiunto un milione di euro di incasso e vola al settimo posto nella in classifica generale dei film più visti nel 2018 in italia.

Box Office Italia: “Venom” vola in vetta alla classifica segue al secondo posto confermando il suo grande successo “Gli incredibili 2”

venom copertina

“Venom” il nuovo film della Marvel con protagonista Tom Hardy.

La Marvel mette a segno un altro colpo, “Venom” la prima pellicola dedicata interamente alle vicende dell’accerrimo e famosissimo villain di Spider-Man, sbanca il botteghino e ottiene il primo posto del Box Office Italiano che va dal 5 al 7 ottobre 2018, con incasso record  3.729.138 euro.

Il film distribuito dalla Warner è già settimo in classifica generale ed entro la fine di questa settimana dovrebbe passare agilmente al terzo posto dietro “Hotel Transylvania 3 – Una vacanza mostruosa” e “Gli Incredibili 2” che confermano anche in questa settimana il loro strabiliante successo.

La pellicola diretta da Ruben Fleischer con protagonista Tom Hardy che torna sul grande schermo in un cinecomic nei panni di un vero e proprio cattivo, dopo la sua interpretazione in “Il cavaliere oscuro – Il ritorno“, in cui ricopriva il ruolo di Bane. “Venom” è il racconto dell’arrivo sulla terra di questo “parassita” mangia teste, che in futuro diventerà il nemico più temuto dall’uomo ragno.

Completano il podio del Box Office Italiano di questo weekend due film d’animazione: “Gli incredibili 2”  e “SmallFoot – Il mio amico delle nevi“, ennesima conferma che il genere da noi va fortissimo.

“Gli Incredibili 2” dopo essere stato alla guida della classifica per due settimane consecutive, scendono al secondo posto, portandosi comunque a casa un ottimo parziale di incasso che ammonta a 1.556.724 che lo porta a un totale complessivo di 10.306.681 euro, un risultato che testimonia l’assoluto successo di questo film.

“SmallFoot” porta a casa un buon terzo posto e chiude il suo primo weekend al cinema con un incasso totale di 837.818 euro.

Box Office Italia: risultati positivi anche per “The Nun – La vocazione del male”  per l’esordiente “The Wife – vivere nell’ombra”

The Wife copertina

“The Wife – Vivere nell’ombra” un film drammatico con Glenn Close e Jonathan Pryce.

Quarto posto per l’horror “The Nun – La vocazione del male”  spin-off della celebre saga “The Conjuring”. Il film porta a casa nel weekend che va dal 5 al 7 ottobre 2018 un parziale di 552.252  euro per un totale complessivo di  5.056.521 euro.

Si piazza invece, in quinta posizione l’esordiente “The Wife – Vivere nell’ombra” diretta da Björn Runge con Glenn Close e Jonathan Pryce. La drammatica pellicola ha chiuso il suo primo weekend nelle sale italiane con incasso pari a 449.677 euro.

In sesta e in settima posizione troviamo invece, i film “BlacKkKlansman“di Spike Lee e “Un nemico che ti vuole bene” regia di Denis Rabaglia.

“BlacKkKlansman” è ambientata nei primi anni ’70 e ripercorre le vicende di Ron Stallworth, il detective afroamericano, la cui presenza però non è molto gradita dai suoi colleghi del suo dipartimento, l’uomo pur di essere accettato dal gruppo diventa il protagonista un gesto tanto folle quanto geniale: infilarsi nel Ku Klux Klan. La pellicola ha chiuso questo weekend nelle sale cinematografiche italiane con un parziale di 339.328 euro per un totale complessivo di 901.172.

Segue al settimo posto il thriller con protagonista Diego Abatantuono “Un nemico che ti vuole bene”, il quale ottiene  un incasso al suo debutto pari a 242.116 euro.

In ottava posizione troviamo invece un altra new entry, si tratta del documentario “Papa Francesco – Un Uomo di Parola“. Il lungometraggio che omaggia Jorge Mario Bergoglio dopo i suoi primi cinque anni di pontificato, ha chiuso il suo primo weekend al cinema con un guadagno di 218.600 euro.

Chiudono questo Box Office dei dieci film più visti al cinema in Italia dal 5 al 7 ottobre 2018, la commedia “Ricchi di fantasia” con Sabrina Ferilli e Sergio Castellitto in nona posizione e il documentario di Florian Henckel von DonnersmarckOpera senza autore” che si piazza decimo.

“Ricchi di fantasia” ha chiuso il weekend con un incasso parziale di  203.154 euro per un totale complessivo di 622.570 euro; mentre, “Opera senza autore” ha ottenuto nel suo primo fine settimana nelle sale che va 5 al 7 settembre un totale di 138.238 euro.

Chiara Broglietti

08/10/2018

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *