Film al cinema dal 7 febbraio

In questa prima settimana di febbraio arrivano nelle nostre sale cinematografiche otto nuovi film, tante commedie italiane ma anche un bellissimo ritorno sul grande schermo.

Film al cinema dal 7 febbraio: il vecchio corriere

7 febbraio uscite

Clint Eastwood torna sul grande schermo a distanza di sette anni dirigendo e interpretando da protagonista il film “Il corriere – The Mule”. Questa pellicola si basa sulla vera storia di Leo Sharp, un veterano della seconda guerra mondiale che durante gli anni ’80 divenne uno spacciatore e corriere per il cartello di Sinaloa, uno dei più importanti cartelli messicani di droga. Insieme a lui ci saranno anche Bradley Cooper, Michael Peña e sua figlia Alison Eastwood.

 

Film al cinema dal 7 febbraio: i film italiani

Sono in uscita questa settimana nei cinema quattro nuovi film italiani, due commedie e due film drammatici.

10 giorni senza mamma” è la commedia diretta da Alessandro Genovesi con Fabio De Luigi e Valentina Lodovini protagonisti. Carlo e Giulia sono sposati e hanno tre figli. Quando la moglie capisce di essere arrivata al limite della stanchezza decide di passare dieci giorni lontana da tutti. Così improvvisamente il marito, sempre preso dal lavoro, si ritroverà a doversi prendere cura dei figli, combinando dei veri e propri disastri.

La seconda commedia in uscita è composta interamente da attori noti nel panorama sardo. “A si Biri” racconta la vita in un paesino della Sardegna, il quale viene sconvolto dal ritorno di Leona, una ragazza che decide di abbandonare il suo lavoro da pornostar per fare ritorno a casa. Tutti gli abitanti non vogliono averci niente a che fare, solo Francesco è ben felice di rivederla perché ha avuto sempre un debole per lei.

Copperman” è un film drammatico diretto da Eros Puglielli con protagonista Luca Argentero. La pellicola racconta la storia di Anselmo, un uomo molto speciale che, nonostante non sia più giovanissimo, vede ancora la realtà con gli occhi di un bambino. Per lui ogni cosa intorno a sé ha i colori delle fiabe e i magici poteri dei supereroi.

I nomi del signor Sulčič” diretto da Elisabetta Sgarbi è un viaggio nella memoria tra il confine italo/sloveno dove si intersecano storie di padri e figli, identità vere e false, spie naziste, spie fasciste e miliziani di Tito. Tutto questo per nascondere la verità.

 

Film al cinema dal 7 febbraio: i film francesi

Sono tre i film prodotti in Francia in uscita da oggi nelle nostre sale cinematografiche.

Remi” è una pellicola di Antoine Blossier ispirato al famosissimo libro per ragazzi “Sans Famille” di Hector Malot. Come il cartone giapponese il film ripercorre le vicende di un bambino, rimasto orfano a dieci anni che, dopo aver vissuto per un periodo con la signora Barberin, viene affidato a Vitalis, un misterioso musicista ambulante che si guadagna il pane esibendosi in giro per la Francia.

Il professore cambia scuola” segue le vicende di François Foucault. Un professore catapultato dal più prestigioso liceo di Francia, l’Henri IV, a una scuola situata in piena banlieue parigina. Quello che sembra un disagio diventa per l’esponente tipico dell’alta borghesia francese un’occasione di crescita personale.

Presentato come evento speciale alla Semaine de la Critique del Festival di Cannes del 2018 esce oggi nelle sale “Le nostre battaglie” di Guillaume Senez con Romain Duris e Laure Calamy protagonisti. Oliver è un padre, un marito e un magazziniere che dedica tutto sé stesso alla lotta contro le ingiustizie sul posto di lavoro insieme ai suoi compagni. Una notte sua moglie decide di scappare e di lasciarlo solo con i figli. Aiutato anche dalla sua famiglia Oliver presto cercherà di trovare un nuovo equilibrio tra i bisogni dei figli, la vita quotidiano e il suo lavoro.

Tomas Barile

07/02/2019

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *