Box Office USA: “Dragon Trainer – Il mondo nascosto” si riconferma al primo posto

(Box Office USA: incassi 1 – 3 marzo 2019) Vola verso i 100 milioni di dollari d’incasso in America “Dragon Trainer – Il mondo nascosto“. “Alita: Angelo Della Battaglia” e “The LEGO Movie 2 – Una nuova avventura” scendono di una posizione rispetto al weekend scorso, a superarli ci sta “A Medea Family Funeral” che si conferma al secondo posto.

Box Office USA: Il film d’animazione della Dreamworks è ancora in testa

Box office USA poster

Durante il primo weekend di marzo, “Dragon Trainer – il mondo nascosto” ha incassato 30.046.000 dollari per un totale di 97.696.275 dollari (lo scorso weekend tra il 22 e il 24 febbraio 2019, la pellicola ottenne un guadagno di 55.022.245 $). A non troppa distanza dal primo posto del podio, apre in seconda posizione con 27.050.000 dollari “A Medea Family Funeral“, irriverente commedia americana scritta e diretta da Tyler Perry.

L’adattamento del manga di Yukito Kishiro “Gunnm” si aggiudica la medaglia di bronzo per questo weekend con un incasso di 7.000.000 di dollari. “Alita: Angelo della Battaglia”, film d’azione cyberpunk diretto da Robert Rodriguez, ottiene così un guadagno complessivo negli USA di 71.231.000 dollari, per un totale a livello mondiale di 350.500.000 dollari.

Immediatamente sotto il terzo posto, il film della Twentieth Century Fox, “The LEGO Movie 2 – Una nuova avventura” si posiziona quarto con 6.615.000 dollari. Il film d’animazione diretto da Mike Mitchell, prodotto dalla Warner Bros, finora si ritrova con un incasso complessivo nei soli Stati Uniti D’America di 91.675.000 dollari.

Al quinto posto invece troviamo il vincitore di tre Premi Oscar (Miglior Film, Miglior Sceneggiatura Originale e Miglior Attore Non Protagonista) “Green Book” con 4.710.000 dollari, per un incasso complessivo di 75.920.611 dollari. Un caso molto interessante rispetto a tutti gli altri film classificati è che quest’ultimo rispetto allo scorso weekend ha raddoppiato se non più il suo incasso (tra il 22 e il 24 febbraio registrava un guadagno di 2.128.015 $). Motivo delle maggiori entrate è sicuramente d’attribuire alla vincita ai Premi Oscar 2019 avvenuta tra la notte del 24 e le prime ore del 25 febbraio.

Box Office USA: un solo esordiente per la seconda cinquina

Perde due posizioni rispetto alla scorsa settimana “Una famiglia al tappeto“, sesto con 4.691.284 dollari (14.945.905 dollari totali), seguito da “Non è romantico?“, sceso dal quinto al settimo posto con 4.645.000 dollari e 40.299.003 dollari complessivi e dal brasiliano “Greta“, pellicola drammatica che debutta in ottava posizione con 4.585.000 dollari.

What Men Want” rimane nella top ten, aggiudicandosi una nona posizione con 2.700.000 dollari e 49.641.004 dollari complessivi, così come “Ancora Auguri per la tua Morte” che dalla settima posizione chiude la decina dei film più visti nel week end con un incasso di 2.516.000 dollari e 25.282.610 dollari complessivi.

 

3/03/2019

 

 

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *