Andrà tutto bene (2020)

  • Regia: Francesco Bruni
  • Cast: Kim Rossi Stuart, Lorenza Indovina, Barbara Ronchi, Giuseppe Pambieri, Raffaella Lebboroni, Nicola Nocella, Fotinì Peluso, Tancredi Galli
  • Genere: Drammatico
  • Durata: n/d
  • Produzione: Italia, 2020
  • Distribuzione: Vision Distribution
  • Data di uscita: n/d

Andrà tutto bene immagineAndrà tutto bene" è un film autobiografico diretto da Francesco Bruni, con Kim Rossi Stuart nei panni di Bruno Salvari, un regista dalla vita poco soddisfacente.

Andrà tutto bene: non è mai troppo tardi

Bruno Salvati (Kim Rossi Stuart) fa il regista ma la sua carriera non è tra le più sfavillanti. Reduce dalla fine del matrimonio con Anna, ha due figli, Adele e Tito, in piena adolescenza.

La vita di Bruno procede piatta, almeno finché non viene colto da un malore e scopre di soffrire di una patologia che richiede un donatore. La scoperta della malattia lo porterà a rivalutare i suoi legami familiari, piuttosto compromessi.

Sarà con il padre Umberto che Bruno ritroverà un nuovo rapporto, soprattutto quando l'anziano genitore gli rivelerà l'ennesimo colpo di scena, un segreto che porterà Bruno a intraprendere un viaggio, alla ricerca di chi possa veramente aiutarlo.

Cast e produzione

Come cineasta, Francesco Bruni è famoso soprattutto per il suo modo leggero e allo stesso tempo carico di acume con cui riesce a fotografare la gioventù italiana. Le pellicole che lo hanno reso famoso, infatti, sono opere come "Scialla! (Stai sereno)" (2011), che esplora la dinamica tra uno stanco professore e un suo studente; "Noi 4" (2014), storia di un ragazzino e della sua famiglia un po' problematica; "Tutto quello che vuoi" (2017), in cui un giovane protagonista stringe amicizia con un anziano poeta.

All'interno del cast spiccano interpreti come il celebre Kim Rossi Stuart ("Maraviglioso Boccaccio", 2015; "Anni felici", 2013), Lorenza Indovina ("Cetto c'è senzadubbiamente", 2019; "Prima che la notte", 2018) e Barbara Ronchi ("Domani è un altro giorno", 2019; "Tornare", 2019).

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *