Film al cinema dal 3 ottobre

Film al cinema dal 3 ottobre

Il mese di ottobre si apre con sei nuovi film in uscita nelle nostre sale cinematografiche, tra questi anche uno dei più attesi dell’anno.

Film al cinema dal 3 ottobre: il film della settimana

Film al cinema dal 3 ottobre uscite

Senza alcun dubbio il film più atteso di questa settimana è “Joker” diretto da Todd Philips con Joaquin Phoenix protagonista. Vincitore del Leone d’Oro alla 76^ edizione del Festival del Cinema di Venezia la pellicola mostra una versione inedita delle origini del supercattivo dei fumetti DC Comics. Nella Gotham City degli anni ’80 un non più tanto giovane cabarettista, Arthur Fleck, si guadagna da vivere improvvisandosi clown, registrando però uno scarso successo. Ciò che davvero lo tormenta però non è la modestia dei suoi guadagni, ma la società dura e squallida nella quale si ritrova a vivere e da cui comincia subito ad alienarsi.

Film al cinema dal 3 ottobre: tre commedie

Da oggi sono in uscita al cinema anche tre brillanti commedie prodotte nel nostro paese.

Tuttapposto” è un film di Gianni Costantino con Roberto Lipari, Luca Zingaretti e Paolo Sassanelli protagonisti. La pellicola ambientata nel mondo universitario narra la storia di Roberto che frequenta un ateneo corrotto, in cui gli esami vengono venduti dai docenti, le amministrazioni assumono solo amici e parenti e tutti sono dediti alla raccomandazione. Il giovane decide così di realizzare un’applicazione con lo scopo di valutare l’operato dei professori. Tutto ciò porterà a una serie di colpi di scena e al ribaltamento dei ruoli all’interno dell’ateneo.

Francesco Mandelli alla sua terza esperienza dietro la macchina da presa dirige Max Giusti, Paolo Calabresi e Herbert Ballerina nella commedia “Appena un minuto”. Insoddisfatto della propria vita, in una città che non sente sua, Claudio, è portato spesso a chiedersi che cosa sarebbe successo se fosse arrivato un minuto prima, o dove sarebbe ora se avesse avuto quel minuto in più in quella determinata situazione. Circondato da mille dubbi e in balia della sfortuna, riesce a farsi convincere dal suo migliore amico Ascanio a comprare un nuovo smartphone. Ma il cellulare che, per caso, acquisterà, non sarà un telefono qualunque: con un particolare tasto, infatti, potrà farlo tornare indietro di sessanta secondi.

Andrea Castoldi affronta il delicato tema della malattia nel film “Non si può morire ballando”. Gianluca e Massimiliano sono due fratelli le cui vite vengono completamente sconvolte quando Gianluca si ammala di una rarissima malattia, nota come “le cellule dormienti”. Massimiliano non arrendendosi alla prognosi dei dottori, durante una lettura viene colpito da una terapia che ha il sapore di una favola di un’altra epoca: attraverso il ricordo dei momenti fondamentali della vita, come il primo amore, le avventure con gli amici, la carezza di un genitore, Massimiliano vuole tentare di risvegliare le cellule addormentate del cuore di Gianluca.

Film al cinema dal 3 ottobre: le altre uscite

Il piccolo Yeti” è un film d’animazione che ha per protagonista la giovane adolescente Yi che, per caso, si imbatte in un cucciolo di Yeti sul tetto del suo condominio a Shanghai. Insieme con i suoi amici intraprenderà un viaggio per riportare la magica creatura sulla vetta più alta della Terra.

Nato a Xibet”, del regista Palermitano Rosario Neri, è un racconto di una piccola realtà dell’entroterra siciliano, Calascibetta (Xibet in Arabo) in provincia di Enna che, come tante comunità agricole, sta perdendo la propria identità a causa dello spopolamento.

03/10/2019

Tomas Barile

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *