Box Office Usa: “Shazam!” senza rivali

(Box Office USA incassi 12-14 aprile 2019) Nonostante le molte uscite del weekend, “Shazam!” continua a (con)vincere. Sul podio insieme a lui due nuove entrate, la commedia “La piccola Boss” e il remake di “Hellboy” di Neil Marshal. Vediamo nel dettaglio la classifica.

Box Office Usa: la formula magica di “Shazam!”

Alla sua seconda settimana in vetta, “Shazam!”, il simpatico supereroe Dc, soffre di un calo fisiologico ma continua ad incassare ben 25.140.000 dollari, portano il suo complessivo a 94.913.000 dollari e aggiudicandosi il primo posto. Subito sotto di lui troviamo “La piccola Boss“, una fantasiosa commedia black che grazie al nome di Issa Rae ( molto famosa in America) e alla sua interessante idea raggiunge la seconda posizione incassando 15.500.000 nel suo weekend di apertura. La pellicola infatti vede la capa della protagonista, arrogante e spocchiosa, improvvisamente trasformata nella sua versione preadolescente a seguito di una magia. Terzo posto e chiusura del podio per “Hellboy” di Neil Marshal. Il remake del cacciatore di demoni, stroncato da quasi tutta la critica, incassa 12.015.000 dollari.

Box Office Usa: tante conferme nella parte centrale della classifica

Dopo due nuovi ingressi, nessuna grande novità per le successive 4 posizioni. Al quarto posto “Pet Sematary“, tratto dal romanzo di Stephen King, dimezza i suoi incassi rispetto alla settimana precedente e guadagna 10.000.000, portando il suo complessivo a 41.122.000. Quinta posizione per “Dumbo“, alla sua terza settimana nelle sale il tenero elefantino aggiunge al suo complessivo altri 9.186.000 dollari portandolo a quota 89.945.000 dollari. “Captain Marvel” a sei settimane dall’uscita nei cinema e avendo già superato quota un miliardo di incassi nel mondo, incassa in patria 8.626.000 e si aggiudica il sesto posto,  il suo incasso totale è ben 386.540.000 dollari. Al settimo posto Noi“, l’horror sociale di Jordan Peele con Lupita Nyong’o, record di incassi per una produzione horror originale, guadagna 6.950.000 dollari e porta il suo complessivo a 163.500.000 dollari.

Box Office Usa: due nuovi ingressi

A chiudere la classifica incassi di questo weekend troviamo due nuove uscite ed una conferma. All’ottavo posto debutta con 6.200.000 dollari di incasso il romantico ma non particolarmente riuscito “After“, film tratto dall’omonima saga di libri. Nona posizione per “Missing Link “, l’ultima produzione di casa Laika ( che già ci aveva regalato capolavori come “Coraline e la porta magica” e “Kubo e la spada magica“) incassa al suo primo weekend 5.841.000 dollari. Chiude la classifica, alla sua seconda settimana nelle sale, “The Best of Enemies“, che con 2.000.000 di dollari incassati porta il suo totale a 8.100.000, è sua la decima posizione.

15/04/2019

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *