Box Office USA: “Jurassic World: Il regno distrutto” al primo posto

Box Office USA (22-24 Giugno 2018): “Jurassic World: Il regno distrutto”, quinto capitolo della cinematografico del franchise “Jurassik Park”, debutta in prima posizione, seguito da “Gli Incredibili” al secondo posto, “Ocean’s 8” al terzo posto e “Prendimi – La storia vera più assurda di sempre” al quarto.

Box Office USA: “Jurassic World: Il regno distrutto” esordio da record

Jurassic World: Il regno distrutto

Box Office USA: vince il weekend “Jurassic World: Il regno distrutto” diretto da Juan Antonio Bayona, che incassa ben 150 milioni di dollari, piazzandosi direttamente al primo posto.

Scende al secondo posto la famiglia di eroi della Pixar “Gli Incredibili 2” guadagnando nel fine settimana 80.928.000 milioni di dollari, in un totale di 350.374.690 di dollari.

Anche “Ocean’s 8“, sequel e spin-off della trilogia “Ocean’s”, con un cast tutto al femminile tra cui Rihanna, Sandra Bullock, Cate Blanchett, Anne Hathaway e Helena Bonham Carter, perde una posizione, dal secondo al terzo posto, con un introito nel weekend di 11.650.000 di dollari, per un totale di 100.385.760 di dollari.

Alla quarta posizione troviamo “Prendimi! – La storia vera più assurda di sempre“, che racconta la strana storia di un gruppo di amici che per oltre trent’anni ha giocato ad acchiapparella, con un’entrata nel fine settimana di 8.200.000 di dollari, per un totale di 30.367.545 di dollari.

Il quinto posto rimane invariato con l’antieroe della Marvel impersonato da Ryan Raynolds “Deadpool 2“, che nel fine settimana ricava 5.250.000 di dollari, per un totale di 304.150.321 di dollari.

Continua a perdere posizioni “Solo: A Star Wars Story” che occupa il sesto posto con un profitto di 4.045.000 di dollari nel weekend, per un totale di 202.176.870 di dollari.

Hereditary“, pellicola d’esordio di Ari Aster, risiede alla settima posizione, ottenendo 3.809.000 di dollari nel fine settimana, in un totale di 35.000.966 di dollari.

Box Office USA: i peggiori tre

Avengers: Infinity War scena

All’ottavo posto si piazza “Superfly”, remake dell’omonimo film del 1972, che guadagna 3.350.000 di dollari nel weekend, in un totale di 15.266.395 di dollari.

Lo seguono alla nona posizione gli eroi della Marvel con “Avengers: Infinity War” che, dopo nove settimane dall’uscita sono ancora in classifica, con un incasso di 2.482.000 di dollari nel fine settimana, in un totale di 669.466.449 di dollari.

In ultima posizione “Won’t You Be My Neighbor?”, diretto da Morgan Neville, con un’entrata di 1.875.000 di dollari nel weekend, in un totale di 4.129.778 di dollari.

Mariateresa Vurro

25/06/2018

 

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *