Film al cinema dall’11 luglio

Tre film sono in uscita questa settimana nelle nostre sale cinematografiche, tra questi anche il ritorno dietro la macchina da presa di uno dei registi più importanti della storia del cinema.

Film al cinema dall’11 luglio: tutte le uscite

11 luglio cinema

Questa settimana segna il ritorno in sala di Brian De Palma con Nikolaj Coster-Waldau, Guy Pearce e Carice van Houten protagonisti del film “Domino”. Dopo sette anni dal suo ultimo film il regista statunitense torna al cinema, tra mille difficoltà con la produzione, con un thriller ambientato in Danimarca. La pellicola segue le vicende di un poliziotto in cerca di giustizia dopo il brutale omicidio del suo partner da parte di un misterioso uomo di nome, Imran.  Appoggiato da una sua collega, nonché amante del compagno compianto, daranno inizio a una missione internazionale per scovare l’assassino.

Il ritratto negato” è l’ultimo film di un altro grande regista che ha scritto pagine indelebili del grande schermo, Andrzej Wajda, presentato al Toronto International Film Festival un mese prima della morte del regista polacco. La pellicola racconta la storia vera di Wladyslaw Strzeminski, un pittore vissuto in Polonia negli anni Cinquanta. La sua appartenenza alla corrente d’avanguardia dell’Astrattismo non lo rese ben accetto al regime sovietico, che avrebbe voluto imporgli un tipo di arte più vicina al realismo socialista. Ma lui si oppose con tutte le sue forze.

Aaron Paul, Emily Ratajkowski e Riccardo Scamarcio sono i protagonisti del thriller “Welcome Home” diretto dal regista George Ratliff. Questo film segue la storia di Bryan e Cassie, una coppia non troppo affiatata che decide di far ritornare la relazione ai vecchi splendori, passando le vacanze in una casa nella campagna italiana. Quella che sembra prospettarsi come una bella vacanza, si rivela ben presto un labirinto buio in cui a ogni angolo potrebbe esserci un pericolo.

Film al cinema dal 10 luglio: la fine di un’era

È uscito ieri nelle sale dopo il grandissimo successo internazionale di “Avengers: Endgame”, “Spider-Man: Far From Home”, capitolo conclusivo della Infinity Saga e della terza fase dell’Universo Cinematografico Marvel. Diretto ancora una volta da Jon Watts, in questa nuova avventura Peter decide di fare una vacanza in Europa con Ned, MJ e il resto del gruppo. Il ragazzo, che aveva deciso di non usare il costume di Spider-Man per un po’, si trova costretto a infrangere i suoi propositi quando è costretto ad aiutare Nick Fury a capire il motivo per cui alcune creature stanno creando disordine in tutto il continente.

Tomas Barile

11/07/2019

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *