Film al cinema dal 2 dicembre

Film al cinema dal 2 dicembre

Il mese di dicembre si apre con otto nuovi film in uscita nelle nostre cinematografiche.

Film al cinema dal 2 dicembre: film d’autore

Film al cinema dal 2 dicembre sala

Alessio Rigo de Righi e Matteo Zoppis fanno il loro esordio sul grande schermo scrivendo e dirigendo la pellicola italo-argentina “Re Granchio”. Il film segue la storia di Luciano un’ubriacone vissuto nel tardo ottocento. Visto come un poco di buono dalla gente del luogo un giorno per proteggere la donna che ama dal principe compie un gesto che lo condannerà all’esilio in Argentina. Qui per redimersi si metterà sulle tracce di un tesoro, ma la bontà degli uomini è lontana in quei posti.

Premiata al Festival di Cannes e nominata agli European Film Award esce questa settimana la pellicola diretta da Juho Kuosmanen “Scompartimento n. 6”. Laura è una finlandese che vive a Mosca ed ha una relazione con la professoressa Irina. Un giorno la ragazza decide di partire tutta sola verso Murmansk, un piccolo paese al circolo polare artico. Durante il viaggio però farà la conoscenza di Ljoha suo compagno di scompartimento.

La signora delle rose ” di Pierre Pinaud è una commedia francese che regala un altro bellissimo ruolo a Catherine Frot, interprete eccellente di Eve Vernet, per anni la più grande coltivatrice di rose di Francia. La vicenda si svolge però nel momento della chiusura dell’azienda dove fra imprevisti e difficoltà, l’improbabile e scombinata squadra di lavoratori farà quadrato attorno ad Eve, vivendo un’avventura che cambierà per sempre la vita di tutti.

Film al cinema dal 2 dicembre: from Hollywood

Clint Eastwood torna al cinema producendo, dirigendo ed interpretando la pellicola “Cry Macho – Ritorno a casa”. Mike Milo, ex stella del rodeo e ora allevatore di cavalli in declino decide di accettare l’incarico di un ex boss, quello di riportare a casa il figlio dal Messico. In questo complicato ritorno a casa la strana coppia dovrà confrontarsi in maniera inaspettata. Mike si ritroverà a fare i conti con se stesso, alla ricerca di un riscatto che non sapeva nemmeno di desiderare.

L’uomo dei ghiacci – The Ice road” è una pellicola d’azione e drammatica, diretta da Jonathan Hensleigh, con Liam Neeson e Laurence Fishburne protagonisti. Una fuga di gas causa un’esplosione in una miniera canadese. Per salvare i minatori rimasti intrappolati un uomo e suo fratello dovranno guidare un camion su per un lago ghiacciato durante la stagione primaverile.

Prodotto da Spike Lee esce questa settimana nelle nostre sale “Il colore della libertà” diretto da Barry Alexander Brown con Lucas Till e Lucy Hale tra i protagonisti. Ambientato nel 1961 in Alabama il protagonista è Bob Zellner. Figlio di un pastore metodista e nipote di un membro del Ku Klux Klan si ritrova per una tesina scolastica durante un evento in una chiesa che ricorda la vicenda di Rosa Parks. Arrivata la polizia per far sgombrare la chiesa il giovane viene riconosciuto. Bob inizierà così una battaglia contro la sua famiglia e gli abitanti del luogo per sostenere i diritti civili.

Film al cinema dal 2 dicembre: le altre uscite

Clifford“, diretto da Walt Becker è un classico film per bambini capace di intrattenere e divertire un pubblico di tutte le età. Protagonista della storia è Emily, dodicenne dal buon cuore con qualche difficoltà a integrarsi, non ha molti amici a scuola, anzi spesso viene presa di mira e derisa. Un weekend come tanti in cui la madre la lascia in balia dell’imprevedibile e disordinato zio Casey. Zio e nipote fanno la conoscenza di Mr. Bridwell entrando nel suo magico gazebo. All’interno ci sono alcune tra le più belle e insolite specie animali. Ad attrarre però davvero l’attenzione della piccola Emily è un cane di colore rosso. Portato a casa solo per una notte il giorno dopo però il cane ha raggiunto delle dimensioni spropositate, è infatti alto tre metri, spaventoso, ma affettuoso e adorabile proprio come prima. Tenerlo nascosto non è facile e diventerà presto il bersaglio di un uomo senza scrupoli.

Caro Evan Hansen” è un musical diretto da Strephen Chbosky con Ben Platt, Julianne Moore e Amy Adams tra i protagonisti. Evan Hansen è un adolescente con una grande difficoltà nel socializzare con i suoi coetanei, e non solo, la sua è una sorta di fobia sociale. Un giorno, a causa di una lettera che ha scritto a se stesso dice una bugia per confortare dei genitori in lutto. La sua vita cambia improvvisamente, ma gli sarà sempre più difficile gestire quello che la sua innocente bugia ha scatenato.

Tomas Barile

02/12/2021

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *