Film al cinema dal 19 aprile

Dieci nuovi film ci aspettano nelle nostre sale cinematografiche questa settimana. Dai film drammatici basati su storie vere fino a tre film on the road che ci terranno compagnia in queste notti primaverili.

Film al cinema dal 19 aprile: i film più attesi

19 aprile uscite

Torna al cinema questa settimana un nuovo film basato sulla storia del narcotrafficante più famoso del mondo, Pablo Escobar. “Escobar – Il fascino del male”, diretto da Fernando León de Aranoa, ha come protagonista Javier Bardem affiancato da Penélope Cruz. La storia del film è l’adattamento dell’omonimo romanzo scritto dalla giornalista colombiana Virginia Vallejo, che ebbe una relazione con Escobar e che lo fece catturare dalla Dea dopo essere stata lasciata.

Per il suo debutto alla regia, il premio Oscar Aaron Sorkin con “Molly’s Game”, decide di portare sullo schermo la storia di Molly Bloom, da sciatrice olimpica americana di fama mondiale a organizzatrice di un giro di poker clandestino. A vestire i panni della protagonista ci sarà Jessica Chastain.

Questa settimana uscirà nelle sale anche un horror supernatural con protagonista Martin Freeman. “Ghost Stories” diretto dal duo Andy Nyman e Jeremy Dyson è tratto dall’omonima pièce teatrale scritta dallo stesso Nyman, nella quale si racconta di come un professore di psicologia, scettico nei confronti dei fenomeni paranormali, verrà spinto a intraprendere un viaggio alla scoperta di cose che non possono essere spiegate dalla sua mente razionale.

Film al cinema dal 19 aprile: due film italiani…

Da oggi al cinema anche due film italiani. Da una parte troviamo “Il Tuttofare”, una commedia di Valerio Attanasio con protagonista Sergio Castellitto, nel ruolo di un avvocato a capo di uno degli studi legali più importanti d’Italia. Per lui lavora un praticante, il quale è utilizzato come tuttofare e che diventerà in tre anni il più grande penalista italiano, ad una condizione…

Dall’altra parte invece troviamo “Parlami di Lucy”, un film drammatico diretto da Giuseppe Petitto e che segue le vicende di Nicole, una donna attenta a controllare la propria vita fin nei minimi dettagli. La donna è tormentata da sogni inquietanti e inspiegabili, inoltre delle oscure presenze si manifestano nella loro isolata casa di montagna mettendo così in pericolo la vita di Lucy, sua figlia.

 

Film al cinema dal 19 aprile: ….e due film francesi

Doppio Amore”, è un thriller psicologico diretto da François Ozon. La pellicola si incentra su uno dei leitmotiv più comuni nel cinema come nella letteratura: il doppio. Il film pone sul grande schermo l’esperienza della psicanalisi, dando forma a un thriller psicologico ed erotico che indaga l’intimità della protagonista, Chloé.

L’amore secondo Isabelle” è una commedia francese diretta dalla regista Claire Denis. Il film vede l’attrice Juliette Binoche nel ruolo di Isabelle, una giovane pittrice divorziata, con una figlia di dieci anni. La protagonista attende con ansia che la sua vita venga stravolta dall’amore.

Film al cinema dal 19 aprile: in viaggio per il mondo

Tre film on the road sono in uscita da oggi nelle nostre sale cinematografiche. “Il mio nome è Thomas” è un film diretto e interpretato da Terence Hill, che in sella alla sua moto, decide di intraprendere un viaggio solitario attraverso il deserto di Almeria, in Spagna. Ha bisogno di tempo per riflettere sulla sua vita, ma subito dopo l’inizio della sua avventura incontra Lucia, una giovane ragazza in difficoltà.

Untiled“, è un film diretto da Michael Glawogger e Monika Willi che ci conduce in un viaggio attraverso la vita in Italia, Balcani e Africa. L’intento principale è stato filmare il reale senza modificare in alcun modo il trascorrere della vita lasciando agire l’inaspettato.

Wajib – Invito al matrimonio“, film palestinese diretto da Annemarie Jacir, narra la storia di Shadi, un giovane architetto che torna a casa a Nazareth, dopo un soggiorno di lavoro a Roma, per aiutare il suo anziano padre con i preparativi per il matrimonio della sorella. Durante questa interminabile giornata vengono a galla tutte le incomprensioni e tensioni createsi negli anni tra padre e figlio a causa delle loro differenti visioni della vita.

Tomas Barile

19/04/2018

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *