Film al cinema dal 16 dicembre

Film al cinema dal 16 dicembre

Questa settimana di dicembre porta nelle nostre sale cinematografiche quattro nuovi film.

Film al cinema dal 16 dicembre: i più attesi

Film al cinema dal 16 dicembre sala

Da oggi arriva finalmente al cinema il nuovo film dei Manetti Bros “Diabolik” con Luca Marinelli, Miriam Leone e Valerio Mastandrea protagonisti. Basato sul terzo albo a fumetti creato dalle sorelle Giussani la storia segue le vicende del ladro al suo primo incontro con Eva Kant. Ambientato negli anni ’60 il genio del crimine vorrà impossessarsi del gioiello indossato dalla Kant, ma l’ispettore Ginko sembra aver trovato un modo per incastrare l’inafferrabile ladro.

Ridley Scott porta sul grande schermo una storia tutta italiana con “House of Gucci”. Protagonisti della pellicola sono Lady GaGa nelle vesti di Patrizia Reggiani e Adam Driver in quelli di Maurizio Gucci, assassinato nel marzo del 1995. Insieme a loro ci saranno star come Jared Leto, Al Pacino e Jeremy Irons. Il film seguirà i successi, i momenti difficili e le sofferenze di una delle famiglie italiane più importanti nella moda e non solo, i Gucci.

Film al cinema dal 16 dicembre: le altre uscite

Questa settimana esce anche la nuova commedia di Alessandro Siani “Chi ha incastrato Babbo Natale” con lui protagonista affiancato da Christian De Sica e Diletta Leotta. Per colpa dei regali tecnologici ormai Babbo Natale non riesce più a stare al passo con il tempo e così un elfo preoccupato del suo posto di lavoro chiede aiuto ad un’azienda che spedisce pacchi in poche ore. La Wonderfast però non contenta della concorrenza sleale di Babbo Natale convince l’elfo a inserire qualcuno nella fabbrica per farla fallire. E quel qualcuno è Genny Catalano, il Re dei “pacchi” napoletano.

One Second” rappresenta il ritorno dopo anni sul grande schermo di Zhang Yimou. Il film è ambientato nella provincia del Gansu della Cina nordoccidentale durante la Rivoluzione Culturale (1966-76) e racconta la storia del casuale incontro e del forte legame che nasce tra Liu Guinü, un’orfana emarginata con un fratellino piccolo e e Zhang Jiusheng, un prigioniero evaso da un campo di lavori forzati.

P.S. Da ieri nelle sale è presente anche il terzo e attesissimo capitolo dell’amichevole Uomo Ragno di quartiere. In “Spider-Man: No Way Home” Peter Parker dovrà vedersela con la notizia che smaschera la sua vera identità, il resto è ancora tutto un mistero ma di certo non mancheranno nuovi e soprattutto vecchi cattivi.

Tomas Barile

16/12/2021

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.