Massimo Ceccherini

Massimo Ceccherini è un attore italiano, diventato famoso grazie alla sua abilità nell'interpretare ruoli comici. Collabora spesso con Leonardo Pieraccioni, il film più famoso realizzato dai due è "Il ciclone".

Massimo Ceccherini, con una comicità 'a ruota libera'

(Firenze, 23 maggio 1965)

Massimo Ceccherini bio

Massimo Ceccherini nasce a Firenze il 23 Maggio del 1965.

Interessatosi da sempre al cinema e alla recitazione finalmente ha l’occasione di poter debuttare in televisione partecipando al famoso programma “La Corrida”, presentato da Corrado. Notato subito per lo stile comico e massimamente ironico, per svariato tempo svolge il mestiere di cabarettista affiancando il migliore amico Alessandro Paci.

Nell’aprile 1984 Pier Luigi Stefani e Mariangela Marcucci fondano la prima tv video-musicale che prende il nome di Videomusic (che in seguito è TMC2) e riscontra fin da subito un grande successo tra i ragazzi, anche perché la rotazione di video avviene durante tutta la giornata con vari titoli. Tra questi c’è la fascia cabarettistica presentata da Carlo Conti e proprio in questa fascia vengono inseriti i numeri comici di Ceccherini.

Nel 1990 ottiene la sua prima parte nel film “Benvenuti in casa Gori” di Alessandro Benvenuti da cui è diretto anche l’anno successivo in “Zitti e mosca”. Nel 1994 diretto da Mario Monicelli recita al fianco di Paolo Villaggio in “Cari fottutissimi amici” e tutti cominciano ad amarlo.

Massimo Ceccherini incontra Leonardo Pieraccioni

A portargli fortuna e successo è però l’amicizia con l’attore e regista Leonardo Pieraccioni con cui gira una lunga e fortunatissima serie di film: “I Laureati” (1995) con Maria Grazia Cucinotta e Gianmarco Tognazzi; “Il ciclone” (1996) con Natalia Estrada e Lorena Forteza; “Fuochi d’artificio” (1997) conClaudia Gerini, “Il principe e il pirata” (2001) con Luisa Ranieri, “Il paradiso all’improvviso” (2003) con Rocco Papaleo e Alessandro Haber; “Ti amo in tutte le lingue del mondo” (2005) con Giulia Elettra Gorietti e Giorgio Panariello; e “Una moglie bellissima” (2007) con Laura Torrisi e Gabriel Garko. Inutile ribadire l’accoppiata vincente.

Facendo un passo indietro in “Amami” (1992) è diretto da Bruno Colella; in “S.P.Q.R 2000 e ½ anni fa” (1994) da Carlo Vanzina e in “Albergo Roma” (1996) da Ugo Chiti. Seguono “Cinque giorni di tempesta” (1997) di Francesco Calogero e “Viola bacia tutti” (1998) di Giovanni Veronesi.

Decide di sperimentare il brivido di essere dietro la macchina da presa e gira “Lucignolo” nel 1999, “Faccia di Picasso” nel 2000 e “La mia vita a stelle e strisce” nel 2003. Anche queste prove ottengono buoni risultati.

Gli anni 2000 di Massimo Ceccherini

Massimo Ceccherini attoreNel 2000 è diretto da Vincenzo Salemme in “ A ruota libera”; nel 2005 da Lorenzo Vignolo in “Tutti all’attacco” e nel 2006 da Paolo Virzì in “N (Io e Napoleone)”. Nel 2006 partecipa come concorrente alla quarta edizione del reality show “L’isola dei famosi” ma durante una puntata viene escluso dalla gara per aver bestemmiato in diretta. Grande amico di Carlo Vanzina, lavora con lui in “2061 – Un anno eccezionale” nel 2007 e “Un estate al mare” nel 2008, mentre nel 2009 è nel cast di “Cenci in Cina” di Marco Limberti e di nuovo diretto da Pieraccioni in “Io e Marilyn”. Nel 2010 recita in "A Natale mi sposo" di Paolo Costella.

Nel 2011 lo troviamo in "Matrimonio a Parigi", regia di Claudio Risi, e "Finalmente la felicità", per la regia di Leonardo Pieraccioni. L'anno seguente invece entra nel cast di "Operazione vacanze", film liberamente ispirato alla serie tv "Professione vacanze", diretto da Claudio Fragasso che però ottiene uno scarso successo al botteghino.

Nel 2013 appare nella commedia “Una vita da sogno”, diretta da Domenico Costanzo con Alessandro Paci e Eugenia Tempesta, e in "Regalo a sorpresa" di Fabrizio Casini. Viene poi diretto nuovamente dal suo amico Leonardo Pieraccioni in "Un fantastico via vai" (2013) e in "Massimo Ceccherini" (2015).

Dopo una prima partecipazione al programma televisivo, ora in onda su Canale 5, "L'Isola dei famosi" nel 2006 durante il quale venne squalificato per aver detto una bestemmia dal 30 gennaio 2017 fa nuovamente parte del cast dello show televisivo ma dopo 23 giorni decide di ritirarsi senza motivazione alcuna.

Giusy Del Salvatore

Massimo Ceccherini Filmografia - Attore

Massimo Ceccherini film

Massimo Ceccherini e Rocco Papaleo in una scena del film "Una moglie bellissima"

 

  • Benvenuti in casa Gori, regia di Alessandro Benvenuti (1990)
  • Zitti e Mosca, regia di Alessandro Benvenuti (1991)
  • Amami, regia di Bruno Colella (1992)
  • Bonus Malus, regia Vito Zagarrio (1993)
  • S.P.Q.R. 2000 e ½ anni fa, regia di Carlo Vanzina (1994)
  • Cari fottutissimi amici, regia di Mario Monicelli (1995)
  • I laureati, regia di Leonardo Pieraccioni (1995)
  • Ritorno a casa Gori, regia di Alessandro Benvenuti (1996)
  • Albergo Roma, regia di Ugo Chiti (1996)
  • Il ciclone, regia di Leonardo Pieraccioni (1996)
  • Cinque giorni di tempesta, regia di Francesco Calogero (1997)
  • Fuochi d'artificio, regia di Leonardo Pieraccioni (1997)
  • Viola bacia tutti, regia di Giovanni Veronesi (1998)
  • Lucignolo, regia di Massimo Ceccherini (1999)
  • Faccia di Picasso, regia di Massimo Ceccherini (2000)
  • A ruota libera, regia di Vincenzo Salemme (2000)
  • Il principe e il pirata, regia di Leonardo Pieraccioni (2001)
  • La brutta copia, regia di Massimo Ceccherini (2002)
  • Il paradiso all'improvviso, regia di Leonardo Pieraccioni (2003)
  • La mia vita a stelle e strisce, regia di Massimo Ceccherini (2003)
  • Tutti all'attacco, regia di Lorenzo Vignolo (2005)
  • Ti amo in tutte le lingue del mondo, regia di Leonardo Pieraccioni (2005)
  • N (Io e Napoleone), regia di Paolo Virzì (2006)
  • 2061 - Un anno eccezionale, regia di Carlo Vanzina (2007)
  • Una moglie bellissima, regia di Leonardo Pieraccioni (2007)
  • Un'estate al mare, regia di Carlo Vanzina (2008)
  • Cenci in Cina, regia di Marco Limberti (2009)
  • Io & Marilyn, regia di Leonardo Pieraccioni (2009)
  • A Natale mi sposo, regia di Paolo Costella (2010)
  • Una cella in due, regia di Nicola Barnaba (2011)
  • Amici miei - Come tutto ebbe inizio, regia di Neri Parenti (2011)
  • Matrimonio a Parigi, regia di Claudio Risi (2011)
  • Finalmente la felicità, regia di Leonardo Pieraccioni (2011)
  • Operazione vacanze, regia di Claudio Fragasso (2012)
  • La mia mamma suona il rock, regia di Massimo Ceccherini, (DVD) (2013)
  • Una vita da sogno, regia di Domenico Costanzo (2013)
  • Regalo a sorpresa, regia di Fabrizio Casini (2013)
  • Sarebbe stato facile, regia di Graziano Salvadori (2013)
  • Un fantastico via vai, regia di Leonardo Pieraccioni (2013)
  • Il racconto dei racconti - Tale of Tales, regia di Matteo Garrone (2015)
  • Il professor Cenerentolo, regia di Leonardo Pieraccioni (2015)
  • La coppia dei campioni, regia di Giulio Base (2016)

Massimo Ceccherini Filmografia - Regista e Sceneggiatore

  • Lucignolo (1999)
  • Faccia di Picasso (2000)
  • La brutta copia (2002) - mai distribuito
  • La mia vita a stelle e strisce (2003)
  • La mia mamma suona il rock (2013) - distribuito direttamente in DVD

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *