Marco D’Amore

Marco D'Amore è un attore e regista italiano, divenuto famoso nel 2012 con la serie TV “Benvenuti a tavola – Nord vs Sud” e successivamente nel 2014 con il ruolo di Ciro Di Marzio nella serie TV di enorme successo “Gomorra”.

Marco D'Amore: l'arte di famiglia

(Caserta, 12 giugno 1981)

Marco D'amore bio Marco D'Amore nasce a Caserta da famiglia napoletana, dove trascorre l'adolescenza sognando di diventare musicista e sviluppando la passione per il flauto e il clarinetto. Diplomatosi al Liceo, si iscrive alla facoltà di Lettere, che decide, però, quasi nell'immediato, di abbandonare senza aver sostenuto esami.

Nipote d'arte (suo nonno recitò con la compagnia di Nino Taranto e prese parte ad alcuni film di Nanni Loy e Francesco Rosi), nel 2000 supera il provino ed entra nel cast dello spettacolo “Le avventure di Pinocchio” per la regia di Andrea Renzi, prodotto dalla Compagnia Teatri Uniti di Toni Servillo.

Nel 2002 supera le selezioni per la Scuola d’Arte Drammatica Paolo Grassi di Milano, dove nel 2004 si diploma con successo.

Dal 2000 seguono diverse esperienze teatrali, tra le quali la rappresentazione “Le Belle Bandiere" e "Macbeth" con la Compagnia di Elena Bucci e Marco Sgrosso e “La trilogia della villeggiatura" del 2007 di Toni Servillo.

Marco D'Amore, artista poliedrico

Nel 2004 fonda la compagnia teatrale e cinematografica La Piccola Società insieme all'amico Francesco Ghiaccio, con l'intento di affermarsi come nuova realtà produttiva indipendente.

Nel corso degli anni La Piccola Società produce e realizza quattro spettacoli teatrali diretti e interpretati da Marco D’Amore e scritti da Francesco Ghiaccio (“Solita formula”, “Il figlio di Amleto”, “l’Albero” e “L’acquario”) e due cortometraggi “Gabiano con una sola B”, del 2007, scritto a quattro mani e diretto da Francesco Ghiaccio con protagonista Marco D’Amore e “Voci bianche”, del 2012, entrambi in concorso al Festival del Cinema di Torino.

Nel 2010 Marco D'Amore si fidanza con Daniela Majorana, una sua ex compagna di Liceo che incontra nuovamente a distanza di tempo e con cui intraprende una seria relazione. Daniela è figlia del fisico Ettore Majorana e si occupa di risorse umane.

Marco D'Amore: finalmente il Cinema

Nel 2010 arriva il primo ruolo da co-protagonista al fianco di Toni Servillo nel film “Una vita tranquilla" di Claudio Cupellini e nel 2012 si fa strada nella televisione ottenendo l’affetto del pubblico con la Serie TV “Benvenuti a tavola - Nord vs Sud" di Francesco Miccichè.

Il 2014, invece, è l'anno in cui esplode il fenomeno "Gomorra - La Serie" (2014-2017), per la regia di Stefano Sollima, Francesca Comencini, Claudio Cupellini e Claudio Giovannesi, in cui Marco D'Amore interpreta il ruolo di Ciro Di Marzio.
Nello stesso periodo lavora nel cast del film di Edoardo De Angelis, "Perez." (2014) con Luca Zingaretti e, con la sua compagnia, affiancata da Indiana Production Company, realizza il film "Un posto sicuro" (2015) di Francesco Ghiaccio sui disastri dell'eternit.

Il 2015 lo vede a fianco di Elio Germano nella pellicola "Alaska" di Claudio Cupellini mentre nel 2016 dirige ed interpreta il dramma teatrale "American Buffalo" di David Mamet, nella traduzione di Luca Barbareschi, tournée dall'enorme successo riproposta anche nel 2017 e nel 2018.
Nel 2017 è nel cast di "Brutti e cattivi" di Cosimo Gomez, film presentato nella sezione Orizzonti della Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia.

Marco D'Amore e il debutto alla regia

Il 2019 è l'anno che lo acclama come regista: la serie TV “Gomorra” di cui è stato protagonista per tre stagioni, lo reclama alla regia del quinto e del sesto episodio della quarta stagione.

Inoltre il tanto amato criminale Ciro che ha regalato all'attore tanta notorietà, torna in una nuova pellicola cinematografica, diretta e interpretata proprio da Marco D'Amore, che prende il titolo dallo stesso soprannome del protagonista: “L'Immortale”: il film segue le vicende del personaggio antecedenti a quelle mostrate nella serie, costituendone un vero e proprio prequel.

Barbara Sebastiani

Marco D'Amore Filmografia - Attore

Marco D'Amore filmografia

Cinema

  • Tris di donne e abiti nuziali, regia di Vincenzo Terracciano (2009)
  • Una vita tranquilla, regia di Claudio Cupellini (2010)
  • Love Is All You Need, regia di Susanne Bier (2011)
  • Perez., regia di Edoardo De Angelis (2014)
  • Alaska, regia di Claudio Cupellini (2015)
  • Un posto sicuro, regia di Francesco Ghiaccio (2015)
  • Brutti e cattivi, regia Cosimo Gomez (2017)
  • Drive Me Home - Portami a casa, regia di Simone Catania (2019)
  • Le metamorfosi, regia di Giuseppe Carrieri (2019) (voce)
  • L'immortale, regia di Marco D'Amore (2019)

Televisione

  • Benvenuti a tavola - Nord vs Sud, Serie TV, regia di Francesco Miccichè (2012)
  • Gomorra - La serie, Serie TV, regia di Stefano Sollima, Francesca Comencini, Claudio Cupellini e Claudio Giovannesi (2014 - 2017)
  • Gomorra - La serie, regia di Marco D'Amore (due episodi, 2019)

Marco D'Amore Filmografia – Cortometraggi

  • Gabiano con una sola B, regia di Francesco Ghiaccio (2007)
  • Voci bianche, regia di Francesco Ghiaccio (2012)
  • Uomo in mare, regia di Emanuele Palamara (2016)

Marco D'Amore Filmografia - Regista

Cinema

  • L'immortale (2019)

Televisione

  • Gomorra - La serie, due episodi (2019) co-diretto con Francesca Comencini, Claudio Cupellini, Enrico Rosati e Ciro Visco

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *