Film al cinema dal 7 luglio

Film al cinema dal 7 luglio

Il mese di luglio si apre con quattro nuovi film in uscita nelle nostre sale cinematografiche.

Film al cinema dal 7 luglio: tuoni e risate

Film al cinema dal 7 luglio sala

Questa settimana torna in sala con il quarto capitolo il nuovo film dell’Universo Cinematografico Marvel dedicato al Dio del tuono “Thor: Love and Thunder”. Diretto ancora una volta da Taika Waititi, Chris Hemsworth torna a vestire i panni del mitico personaggio insieme ad un cast stellare che comprende tra gli altri Tessa Thompson, Natalie Portman e Christian Bale che interpreterà Gorr. Sarà proprio quest’ultimo, un killer galattico il cui scopo principale è raggiungere l’estinzione degli Dei, il nemico che dovrà affrontare Thor insieme alla sua squadra.

Aldo Baglio e Lucia Ocone sono i protagonisti della commedia diretta da Alessio Lauria “Una boccata d’aria”. Dopo la morte del padre, Salvo decide di partire per la Sicilia. Il reale obiettivo dell’uomo è l’eredità, ovvero il casale di famiglia. Salvo vuole convincere il fratello Lillo a vendere la proprietà così da usare i soldi per salvare la sua pizzeria, prossima al fallimento. Ma convincere Lillo si rivela un compito davvero arduo e Salvo si ritroverà costretto a fare i conti con tutte quelle scelte che ha preso nel corso della sua vita.

Film al cinema dal 7 luglio: le altre uscite

Io e Spotty” è un film diretto da Cosimo Gomez, presentato in concorso al Taormina Film Fest 2022. Il ventiduenne Matteo, introverso e scontroso, lavora come animatore per un’importante società che realizza cartoon per bambini. Quando torna a casa dopo una giornata di lavoro, si traveste da cane trovandosi a suo agio. Quando Matteo mette on line l’annuncio di ricerca di una dogsitter si presenta la venticinquenne Eva. Superato l’imbarazzo del primo momento relativo alla vera natura di Spotty, tra i due nasce una relazione speciale che dovrà tuttavia superare sfide, interne ed esterne.

Goran Stolevski regista australiano con origini macedoni firma il suo esordio con il lungometraggio horror “Non sarai sola”. Nelle montagne della Macedonia vive Maria, una strega che terrorizza il territorio. Un giorno decide di rapire una bambina ma la madre suggella un patto il quale le permette di crescere sua figlia. Quando la ragazza compie sedici anni ecco che fa il suo ritorno la strega, ma dopo averla presa e insegnandole come trasformarsi nella persona che uccide decide di abbandonarla. La ragazza lasciata sola cambia spesso la sua identità fino a quando non incontra una bambina che sta morendo. Decide così di trasformarsi in essa e vivere un’altra vita fino a quando da grande dopo essersi sposata arriva nuovamente la strega che la metterà di fronte ad una scelta.

Tomas Barile

07/07/2022

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.