Film al cinema dal 6 febbraio

Film al cinema dal 6 febbraio

Primo appuntamento di questo mese di febbraio con tre nuovi film in uscita nelle nostre sale cinematografiche.

Film al cinema dal 6 febbraio: eroi particolari

film al cinema dal 6 febbraio sala

Dopo averla vista in “Suicide Squad” del 2016 Margot Robbie torna ad interpretare l’iconico ruolo di Harley Quinn nella pellicola stand-alone “Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn”. Ambientato dopo gli avvenimenti del film di David Ayer la pellicola segue le vicende di Harley Quinn che allontanatasi dal Joker si unisce al gruppo tutto al femminile, Birds of Prey. Il loro obbiettivo sarà quello di salvare Cassandra Cain dal criminale Maschera Nera, interpretato da Ewan McGregor.

Film al cinema dal 6 febbraio: le altre uscite

Presentato al Festival di Cannes del 2019 esce questa settimana al cinema “Alice e il sindaco” secondo lungometraggio del regista e attore Nicolas Parisier. Il sindaco della città di Lione che da 30 anni intraprende una fervente attività politica si ritrova in un momento difficile della sua carriera, nel pieno di una crisi esistenziale, svuotato di idee e iniziative sul da farsi. Per uscire dalla fase di stallo, il politico decide di assumere una filosofa, giovane e sveglia, di nome Alice. I due con caratteri diametralmente opposti saranno in grado di sconvolgere tramite vari confronti le loro così ferree certezze.

Riccardo Scamarcio è il protagonista del film diretto da Guido Lombardi “Il ladro di giorni” basato su uno dei romanzi scritti dallo stesso regista. Quando Salvo viene portato via dai carabinieri suo figlio Vincenzo avevo solo cinque anni. Costretto a crescere con degli zii in Trentino dopo sette anni suo padre appena uscito di prigione decide di riprenderlo. I due cominciano un viaggio come estranei ma nella macchina che li riporta nella natia Puglia si snoda il cuore della vicenda, emergono i ricordi, il passato riaffiora e il rapporto padre figlio si ricompone.

06/02/2020

Tomas Barile

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *