Film al cinema dal 16 gennaio

Tre film sono in uscita nelle nostre sale cinematografiche per questo terzo appuntamento del mese di gennaio.

Film al cinema dal 16 gennaio: film da Oscar

Film al cinema dal 16 gennaio uscite

Candidato a sei premi Oscar tra cui Miglior Film esce oggi nelle sale “Jojo Rabbit” diretto e interpretato da Taika Waititi insieme a Scarlett Johansson e Roman Griffin Davis. Ambientato nella Germania nazista del 1945 il film segue le vicende di Jojo un bambino di dieci anni che ha difficoltà a relazionarsi con i suoi coetanei e il suo amico immaginario è Adolf Hitler. Un giorno, Jojo scopre che sua madre nasconde in soffitta Elsa, una ragazza ebrea. Tra Jojo e Elsa nasce un’amicizia che porterà il ragazzino a mettere in discussione la bontà degli insegnamenti sul nazismo che riceve.

Clint Eastwood torna sul grande schermo dirigendo la pellicola biografica “Richard Jewell” con protagonisti Sam Rockwell, Jon Hamm e Kathy Bates (nominata come Miglior Attrice non Protagonista). Il film racconta dell’attacco terroristico avvenuto durante le Olimpiadi del 1996 al Centennial Olympic Park di Atlanta. Richard Jewell che era una guardia di sicurezza riesce ad individuare la bomba prima che esplodesse salvando la vita a numerose persone. Pochi giorni dopo, tuttavia, quella stessa azione lo trasforma nel sospettato numero uno dell’ FBI, che lo accusa di aver piazzato lui stesso l’ordigno esplosivo.

Film al cinema dal 16 gennaio: le altre uscite

Questa settimana è in uscita al cinema anche il film horror “The Lodge” con Richard Armitage protagonista. La pellicola segue la storia di due fratelli, Mia e Aiden, i cui genitori stanno affrontando un divorzio molto sofferto. Quando la loro madre non riuscendo ad accettare la separazione si uccide i due fratelli sono costretti ad andare a vivere con il padre e la sua nuova amante, Grace. Per forzare la creazione di un rapporto tra i suoi figli e la loro nuova matrigna, Richard, con la scusa di dover tornare a lavorare in città, decide di lasciarli soli nel periodo pre-natalizio, ma il passato traumatico di Grace verrà presto a galla.

16/01/2020

Tomas Barile

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *