Box Office USA: “Gioca con me” conquista il primo posto

Box Office USA: “Gioca con me” conquista il primo posto

(Box Office USA: incassi 30 Ottobre-1 Novembre 2020). Il re del Box Office Usa è “Gioca con me”, seguito da “Honest Thief” e  da “Nonno questa volta è guerra”.

Box Office USA: i primi tre in classifica

"Come Play"

Gioca con me“, film horror thriller americano del 2020 scritto e diretto da Jacob Chase, ha conquistato il primo posto in classifica.

La pellicola ha debuttato nel primo weekend di Novembre con 3.150.000 dollari.

Scende al secondo postoHonest Thief” che, nel terzo week end di programmazione, ottiene 1.350.000 dollari per un totale di 9.535.000 dollari.

Al terzo posto della classifica del Box Office USA troviamo “Nonno questa volta è guerra!“. La  commedia di Robert De Niro, ha avuto un calo del 43% rispetto allo scorso fine settimana registrando 1.081.000 dollari per un bottino totale di 11.290.000 dollari.

Il resto della top ten

Tenet

Tenet” dopo due settimane di fila scende dal terzo al quarto posto in classifica.

Il film di Christopher Nolan, distribuito dalla Warner Bros, ha incassato durante il primo weekend di Novembre 885.000 dollari per un totale di 53.800.000 dollari.

A due settimane dal suo debutto troviamo al quinto postoThe Empty Man“, con un calo del 57% per un incasso totale di 2.269.000 dollari.

Il sesto posto con 456.000 dollari, è per la seconda settimana di fila di “Hocus Pocus“,  diretto da Kenny Ortega con Kathy Najimy, Bette Midler e Sarah Jessica Parker. La pellicola ha portato a casa un totale di  4.372.000 dollari.

Scende al settimo postoThe Nightmare Before Christmas” film rilanciato dalla Disney in 1.222 sale per un totale di 1.900.000 dollari.

Monsters & Co” si è classificato in ottava posizione con un calo del 53%  per un incasso totale di 494.000 dollari.

Nono posto per la new entry “Spell” distribuito dalla Paramount con un bottino totale di 210.000 dollari.

L’ultimo della top ten è per la seconda settimana di fila  “The New Mutants“, registrando un incasso parziale di 145.000 dollari  con un calo del 48% rispetto lo scorso weekend.

La pellicola distribuita da 20th Century, ha avuto tuttavia un guadagno totale di 23.390.000 dollari.

Erika Zagari

2/11/2020

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *