Box Office Italia: “Skyscraper” scala la classifica

Box Office Italia (20-22 Luglio 2018): “Skyscraper” con Dwayne Johnson aka The Rock, vince il weekend, piazzandosi direttamente al primo posto, seguito da “La prima notte del giudizio” e “Jurassic World: Il regno distrutto”, rispettivamente in seconda e terza posizione.

Box Office Italia: “Skyscraper” debutta al primo posto

Skyscraper scena

Box Office Italia: Vince il weekend “Skyscraper“, che segue le vicende di Will Ford (Dwayne Johnson) che, dopo una carriera da agente dell’FBI, in veste di leader del team di recupero ostaggi, diventa il responsabile della sicurezza dei grattacieli. Il film esordisce in prima posizione con un incasso di 620.361 euro.

La prima notte del giudizio“, prequel diretto da Gerard McMurray, con Y’Lan Noel e Lex Scott Davis che vede come protagonisti Lauren Velez e Marisa Tomei, mantiene il secondo posto con un guadagno di 200.466 euro nel fine settimana, per un totale di 1.302.866 euro.

Anche “Jurassic World: Il regno distrutto“, secondo capitolo del famoso franchise, remake del celeberrimo “Jurassic Park”, è stabile in terza posizione con un’entrata di 156.371 euro nel weekend, in un totale di 10.299.454 euro.

12 Soldiers“, che segna l’esordio alla regia in un lungometraggio del regista e fotogiornalista Nicolai Fuglsig, con protagonista Chris Hemsworth, scende dal podio e passa dal primo al quarto posto ricavando 146.182 euro nel fine settimana, per un totale di 544.203 euro.

Luis e gli alieni“, lungometraggio tedesco diretto e sceneggiato dai creatori di “Balance” (1989), Christoph Lauenstein e Wolfgang Lauenstein e da Sean McCormack, guadagna una posizione, salendo al quinto posto con un profitto di 134.576 euro nel weekend, in un totale di 325.643 euro.

Anche “Chiudi gli occhi – All I See Is You“, dramma psicologico diretto da Marc Forster e interpretato da Blake Lively, sale di una posizione, occupando il sesto posto, con un introito di 88.186 euro, in un totale di 264.677 euro.

Al settimo posto esordisce “Overboard“, remake dell’omonimo film del 1987 con Goldie Hawn e Kurt Russell, che guadagna 66.863 euro.

Box Office Italia: i peggiori tre della top ten

Stronger - Io sono più forte scena

Stronger – Io sono più forte“, che porta sul grande schermo la storia di Jeff (Jake Gyllenhaal), un ragazzo di 27 anni presente alla maratona di Boston del 2013, devastata dall’esplosione di due ordigni a pochi metri dal traguardo che causarono il ferimento di 264 persone, precipita all’ottava posizione con un profitto di 61.522 euro nel weekend, per un totale di 417.515 euro.

A seguire al nono posto troviamo “Il sacrificio del cervo sacro“,  thriller psicologico premiato al Festival di Cannes 2017, vede come protagonisti Nicole Kidman e Colin Farrell, che nel fine settimana ricava 52.464 euro, in un totale di 562.438 euro.

Alla decima e ultima posizione chiude la classifica “Giochi di potere“, thriller drammatico diretto da Per Flay, basata sull’omonima autobiografia/inchiesta di Michael Soussan, un giornalista freelance del New York Times e del Wall Street Journal, con Theo James e  Ben Kingsley, che ottiene 50.705 euro nel weekend, in un totale di 152.531 euro.

Mariateresa Vurro

23/07/2018

 

 

 

 

 

 

 

 

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *