Pierce Brosnan

Pierce Brosnan è un attore famoso in tutto il mondo, noto principalmente per la sua interpretazione di James Bond in vari film della saga di successo.

Pierce Brosnan, lo 007 a cui il mondo non basta

(Drogheda, 16 Maggio 1953)

Pierce-BrosnanPierce Brosnan nasce nella Repubblica d’Irlanda a Drogheda (County Louth) il 16 Maggio del 1953 ma per tutta l’infanzia vive vicino Navan (County Meath).

Studia presso la Congregazione Irlandese dei Fratelli Cristiani, criticando aspramente la loro severità. Figlio unico, ha una situazione famigliare abbastanza critica poiché il padre li abbandona e lui si trasferisce a Londra con la madre, che intanto sposa uno scozzese veterano della Seconda Guerra Mondiale, che fortunatamente lui accoglie come figura paterna.

Amante degli artisti di strada comincia a praticare le arti del “mangiafuoco”. Il direttore di un circo, rimasto affascinato dalla sua bravura, decide di ingaggiarlo e farlo studiare al Drama Centre di Londra per diventare un attore.

Pierce Brosnan inizia la sua carriera con la TV

Negli anni Ottanta diviene una star della televisione negli Stati Uniti grazie al ruolo da protagonista nella miniserie “The Manions of America” (1981) e nella popolare serie investigativa della NBC “Mai dire si” (1982 – 1987). Durante le riprese di quest’ultima gli viene offerto il ruolo di James Bond ma poiché è saldamente vincolato ai produttori della serie da un contratto è costretto a rinunciare.

Durante questo periodo però recita in svariati film tra cui: “Il giorno del venerdì santo” (1980), “Nomads” (1986), “Il quarto protocollo” (1987), “Taffin” (1988), “Il giro del mondo in 80 giorni” (1989), “Mister Johnson” (1990), “Compito in classe: un delitto perfetto” (1991), “Il tagliaerbe” (1992) e “Mrs. Doubtfire” (1993).

Intanto nel 1991 è colpito da un tragico evento: la moglie Cassandra Harris (attrice australiana) muore a causa di un cancro alle ovaie, dopo undici splendidi anni di matrimonio. Questo avvenimento lo devasta completamente ma non smette di lavorare.

Pierce Brosnan nei panni di James Bond

Pierce Brosnan, 007Nel 1995, sciolto ogni contratto, finalmente può vestire i panni del famoso Bond nei film “Agente 007 – GoldenEye”, al quale seguono: “Agente 007 – Il domani non muore mai” (1997), ”Agente 007 – Il mondo non basta” (1999) e “Agente 007 – La morte può attendere” (2002).

Chiede però alla casa di produzione EON Productions che gli sia permesso di lavorare ad altri progetti durante la serie dei film di 007. Richiesta che viene accolta; infatti interpreta molti altri film durante le riprese come per esempio: “Love Affair – Un grande amore” (1994), “Mars Attacks!” (1996), “L’amore ha due facce” (1996), “Le avventure di Robinson Crusoe” (1997), “Dante’s Peak – La furia della montagna” (1997), “La spada magica – Alla ricerca di Camelot” (1998), “Grey Owl – Gufo grigio” (1999), “Gioco a due” (1999), “Il sarto di Panama” (2001) ed “Evelyn” (2002).

Per evitare il pericolo di essere per sempre identificato nella figura di James Bond decide, anche se con ovvio dispiacere, di lasciare questo ruolo che, nell’ottobre 2005, è affidato a Daniel Craig. Agli inizi del 2000 intanto, superato in parte il dolore della scomparsa di Cassandra, sposa la giornalista americana Keely Shaye Smith e ottiene la cittadinanza americana.

Risiede in una splendida villa di Malibu Beach in California e diventa padre di tre adorabili figli. Nel luglio 2003 la Regina Elisabetta II gli conferisce il titolo onorario OBE per il suo “eccezionale contributo all’industria cinematografica britannica”. È l’unico irlandese ad aver ricevuto questo titolo in quanto può essere conferito ai soli cittadini britannici.

Gli anni duemila

Coronato il sogno di una splendida famiglia recita in altri film tra cui “After the Sunset” (2004), “Laws of Attraction – Matrimonio in appello” (2004), “The Matador” (2005), “Caccia spietata” (2006), “Shattered – Gioco mortale” (2007) e “Mamma Mia!" (2008). Quet’ultimo sbanca tutti i botteghini grazie al cast strepitoso.

Nel 2009 è protagonista con Susan Sarandon di "Gli ostacoli del cuore" e fa parte del nutrito cast di "Percy Jackson e gli dei dell'Olimpo - Il ladro di fulmini" di Chris Columbus. Il 2010 lo vede invece impegnato nel ruolo dell'ex primo ministro britannico nel film con Ewan McGregor "L'uomo nell'ombra" di Roman Polanski e in "Remember Me" con Robert Pattinson.

Nel 2011 è protagonista al fianco di Sarah Jessica Parker della commedia "Ma come fa a far tutto?" nel ruolo del provocante Jack, cliente di Kate (Parker), donna in carriera e moglie devota che si destreggia tra lavoro e famiglia. Nel 2012 lo vediamo in "Love Is All You Need", commedia romantica in cui interpreta un uomo solo ed estraniato dal resto del mondo che trova un amore insperito in una donna ferita quanto lui dalle delusioni della vita.

Torna al cinema nel 2014 con "Non buttiamoci giù", adattamento cinematografico dell'omonimo romanzo di Nick Hornby, in cui recita accanto a Toni Collette.

Giusy Del Salvatore

Pierce Brosnan Filmografia - Cinema

Pierce Brosnan - James Bond

  • Quel lungo venerdì santo, regia di John Mackenzie (1979)
  • Nomads, regia di John McTiernan (1986)
  • Taffin, regia di Francis Megahy (1987)
  • Quarto protocollo, regia di John Mackenzie (1987)
  • Sul filo dell'inganno, regia di Nicholas Meyer (1988)
  • Mister Johnson, regia di Bruce Beresford (1990)
  • Il tagliaerbe, regia di Brett Leonard (1992)
  • I dinamitardi, regia di Christian Duguay (1992)
  • Rendez-vous con la morte, regia di Max Fischer (1993)
  • Mrs. Doubtfire - Mammo per sempre, regia di Chris Columbus (1993)
  • Love Affair - Un grande amore, regia di Glenn Gordon Caron (1994)
  • GoldenEye, regia di Martin Campbell (1995)
  • Mars Attacks!, regia di Tim Burton (1996)
  • L'amore ha due facce, regia di Barbra Streisand (1996)
  • Dante's Peak - La furia della montagna, regia di Roger Donaldson (1997)
  • Robinson Crusoe, regia di Rod Hardy e George Trumbull Miller (1997)
  • Il domani non muore mai, regia di Roger Spottiswoode (1997)
  • The Nephew, regia di Eugene Brady (1998)
  • Grey Owl - Gufo grigio, regia di Richard Attenborough (1999)
  • Il mondo non basta, regia di Michael Apted (1999)
  • Gioco a due, regia di John McTiernan (1999)
  • Il sarto di Panama, regia di John Boorman (2001)
  • La morte può attendere, regia di Lee Tamahori (2002)
  • Evelyn, regia di Bruce Beresford (2002)
  • Laws of Attraction - Matrimonio in appello, regia di Peter Howitt (2004)
  • After the Sunset, regia di Brett Ratner (2004)
  • The Matador, regia di Richard Shepard (2005)
  • Caccia spietata, regia di David Von Ancken (2006)
  • Shattered - Gioco mortale, regia di Mike Barker (2007)
  • Arsenico e vecchi confetti, regia di Ira Sachs (2007)
  • Mamma Mia!, regia di Phyllida Lloyd (2008)
  • Gli ostacoli del cuore, regia di Shana Feste (2009)
  • L'uomo nell'ombra, regia di Roman Polański (2010)
  • Percy Jackson e gli dei dell'Olimpo - Il ladro di fulmini, regia di Chris Columbus (2010)
  • Remember Me, regia di Allen Coulter (2010)
  • Salvation Boulevard, regia di George Ratliff (2011)
  • Ma come fa a far tutto?, regia di Douglas McGrath (2011)
  • Love Is All You Need, regia di Susanne Bier (2012)
  • La fine del mondo, regia di Edgar Wright (Cameo non accreditato) (2013)
  • Non buttiamoci giù, regia di Pascal Chaumeil (2014)
  • The Love Punch, regia di Joel Hopkins (2014)
  • The November Man, regia di Roger Donaldson (2014)
  • Il fidanzato di mia sorella, regia di Tom Vaughan (2014)
  • Survivor, regia di James McTeigue (2015)
  • No Escape - Colpo di stato, regia di John Erick Dowdle (2015)

Pierce Brosnan Filmografia - Televisione

  • Murphy's Stroke, regia di Frank Cvitanovich (Film TV) (1979)
  • Racconti del brivido (Serie TV) 1 episodio (1980)
  • Manions of America (Miniserie TV) (1981)
  • Mai dire sì (Serie TV) 94 episodi (1982-1987)
  • Noble House (Miniserie TV) (1988)
  • Il giro del mondo in 80 giorni (Miniserie TV) (1989)
  • Gioco sporco, regia di Stuart Orme (Film TV) (1989)
  • Compito in classe - Un delitto perfetto, regia di Bill Condon (Film TV) (1991)
  • Vittima d'amore, regia di Jerry London (Film TV) (1991)
  • Running Wilde, regia di Mark Tinker (Film TV) (1992)
  • Death Train, regia di David Jackson (Film TV) (1993)
  • La catena spezzata, regia di Lamont Johnson (Film TV) (1993)
  • In viaggio col nemico, regia di Robert Michael Lewis (Film TV) (1994)
  • Operazione Rembrandt, regia di David Jackson (Film TV) (1995)
  • Heritage Minute (Serie TV) 2 episodi (1998)
  • Mucchio d'ossa (Miniserie TV) (2011)

 

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *