Missing Link (2019)

Missing Link locandina inglese“Missing Link” segue le vicende di un audace esploratore di creature mitiche di nome Sir Lion Frost alla ricerca della leggendaria valle di Shangri-La nell’Himalaya. In questo viaggio sarà accompagnato da un simpatico Sasquatch, chiamato Mr. Link che, stanco di vivere da solo, vuole ricongiungersi con i suoi simili. Per trovare il passaggio per la misteriosa valle i due dovranno chiedere l’aiuto di una vecchia amante di Lion, Adelina, che possiede una mappa segreta della catena montuosa. I tre affronteranno numerosi pericoli e ostacoli per raggiungere il loro obbiettivo.

Missing Link: alla ricerca di Shangri-La

“Missing Link” è un film d’animazione realizzato in stop-motion scritto e diretto dal regista inglese Chris Butler, co-sceneggiatore del film “Kubo e la spada magica” e co-regista della pellicola “ParaNorman” del 2012.

Nella versione originale in lingua inglese a prestare la voce all’intrepido viaggiatore Sir Lionel Frost è stato chiamato Hugh Jackman che in passato aveva già lavorato come doppiatore nei film d’animazione “Giù per il tubo”, “Happy Feet” e “Le 5 leggende”.

Insieme a lui ci saranno anche Zoe Saldana (“Avengers: Endgame” di Anthony e Joe Russo) nel ruolo di Adelina, Zach Galifianakis (“Nelle pieghe del tempo” di Ava DuVernay) nel ruolo di Mr. Link e Emma Thompson (“The Children Act - Il verdetto” di Richard Eyre).

Per realizzare il film i scenografi della Laika hanno costruito 110 set tra cui 65 location uniche.

Prodotto da Travis Knight e Arianne Sutner con un budget di 100 milioni il film ha incassato nelle sale americane 16.4 milioni di dollari, totalizzando nella prima settimana 5.8 milioni di dollari.

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *