Josh Holloway

Protagonista di numerose serie tv e pellicole dal moderato successo, Josh Holloway sale alla ribalta principalmente per l'interpretazione di Jame Sawyer Ford nella fortunatissima serie tv ''Lost'' e per la partecipazione, sempre tra i protagonisti principali, alla serie ''Intelligence''.

Josh Holloway, il bello delle serie TV

(San Josè, California, 20 luglio 1969)

Josh HollowayCelebre in tutto il mondo per la bravura e per il singolare fascino da bello e dannato, Josh Holloway deve il suo successo soprattutto al piccolo schermo e al ruolo di James 'Sawyer' Ford, uno dei superstiti più affascinanti della misteriosa serie televisiva americana “Lost”.

Joshua Lee Holloway nasce in California il 20 luglio del 1969 a San Josè, nella regione nota in seguito come Silicon Valley. Secondogenito di quattro fratelli, all’età di due anni, si trasferisce con la famiglia a Blue Ridge Mountains (Georgia).

A Canton frequenta la Free Home Elementary e la Cherokee High School. La sua passione per il cinema nasce in giovane età preceduta dalla carriera da modello, per la quale interrompe gli studi universitari. Dopo aver viaggiato per tutto il Nord America e l’Europa, si ferma a Los Angeles per diventare un divo hollywoodiano.

Ambizione e voglia di arrivare porteranno Holloway lontano

Nel 1993 compare nel video degli Aerosmith per la canzone “Criyin” con Alicia Silverstone, ma la sua vera carriera d’attore inizia con un ruolo nella serie vampiresca “Angel” (1999).

Nel 2001 partecipa al thriller “Cold Heart”, con Nastassja Kinski e Jeff Fahey, e ad un episodio della serie “Walker Texas Ranger”. Negli anni successivi lavora nelle commedie romantiche “Moving August” (2002) e “Dr Benny” (2003); compare nel western “Mi Amigo” (2002), in “My Daugther’s Tears” (2002) e si distingue nel film “Wild - Agguato sulle montagne” (2002), nel quale collabora con attori come David Keith e John Rhys-Davies.

Nel 2003 lavora ancora su piccolo schermo nella serie poliziesca “CSI: Crime Scene Investigation” e compare nella pellicola “The Lyon’s Den”. L’anno successivo è di nuovo in Tv con le serie “NCIS” e “Good Girls Don’t…”.

L'occasione più importante: ''Lost''!

Dal 2004 al 2010 il grande successo: “Lost”, la fiction, vincitrice di un Emmy Awards (2005) e del Golden Globe (2006) come Miglior Serie Drammatica, lo consacra, nei panni dell’accattivante fuorilegge Sawyer, tra gli uomini più noti e più richiesti ad Hollywood. L’impegno full-time come uno dei protagonisti, fino alla sesta e ultima stagione, lo limita nelle scelte professionali.

Durante le riprese ambientate sull’isola deserta, trova il tempo di partecipare soltanto all’action movie “Command & Conquerer 3: Tiberium Wars” (2007) e al film drammatico “Il respiro del diavolo” (2008).

Nel 2009 riceve un ingaggio nella commedia “Stay Cool” di Michael Polish dove recita al fianco di Winona Ryder e della pop star Hilary Duff.

Collaborazioni nel cinema e spot televisivi, un testimonial dall'evidente bellezza

Apprezzato per la sua bellezza, nel 2005 la rivista “People” lo proclama uno degli uomini più belli del mondo; nel 2007 è votato dai lettori della rivista inglese “OK!” come il 17° uomo più sexy del pianeta.

Nel corso della sua carriera partecipa anche a spot televisivi: è testimonial del nuovo profumo di Davidoff e protagonista della pubblicità del Magnum Double Algida. Tra i suoi interessi: barca a vela, snowboard, arti marziali, motocross, chitarra e birra. Oggi è felicemente sposato e padre della pellicola Java Kumula Holloway.

Tra gli ultimi suoi lavori ricordiamo il recente "Mission Impossible: Protocollo Fantasma" (2011). Nello stesso anno partecipa in un episodio della serie tv "Community".

Nel 2012 fa parte del cast di "Battle of the Year - La vittoria è in ballo", diretto da Benson Lee, mentre nel 2013 recita in “Il potere dei soldi” di Robert Luketic, una storia di spionaggio industriale con Liam Hemsworth. Nel 2014 partecipa all'action thriller "Sabotage", diretto da David Ayer, al fianco di Arnold Schwarzenegger e Sam Worthington.

Elisa Cuozzo

Josh Holloway Filmografia - Cinema

Josh Holloway in Lost

Josh Holloway interpreta il fuorilegge James 'Sawyer' Ford nell'acclamata serie televisiva "Lost".

  • Gioco di potere, regia di Dennis Dimster (2001)
  • Moving August, regia di Christopher Fink (2002)
  • Mi amigo, regia di Milton Brown (2002)
  • My Daughter's Tears, regia di Sherry Horman (2002)
  • Dr. Benny, regia di Nolan Lebovitz (2003)
  • Il respiro del diavolo, regia di Stewart Hendler (2007)
  • Stay Cool, regia di Michael Polish (2009)
  • Mission: Impossible - Protocollo fantasma, regia di Brad Bird (2011)
  • Battle of the Year - La vittoria è in ballo, regia di Benson Lee (2012)
  • Il potere dei soldi, regia di Robert Luketic (2013)
  • Sabotage, regia di David Ayer (2014)

Josh Holloway Filmografia - Televisione

  • Angel (Serie TV, episodio 1x01) (1999)
  • Walker Texas Ranger (Serie TV, episodio 9x17) (2001)
  • Wild - Agguato sulle montagne, regia di James D.R. Hickox (Film TV) (2002)
  • CSI: Scena del crimine (Serie TV, episodio 4x01) (2003)
  • The Lyon's Den (Serie TV, episodio 1x08) (2003)
  • NCIS - Unità anticrimine (Serie TV, episodio 1x12) (2004)
  • Good Girls Don't... (Serie TV, episodio 1x03) (2004)
  • Lost (Serie TV, 96 episodi) (2004-2010)
  • Community (Serie TV, episodio 2x23) (2011)
  • Intelligence (Serie TV, 13 episodi) (2014)
  • Colony (Serie TV, 10 episodi) (2016-in corso)

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *