Ilenia Pastorelli

Simpatica, bella e versatile Ilenia Pastorelli fin dal suo esordio con "Lo chiamavano Jeeg Robot" ha mostrato di avere talento da vendere.

Ilenia Pastorelli, dalla danza al cinema

(Roma, 24 dicembre 1985)

Ilenia Pastorelli attriceIlenia Pastorelle nasce a Roma il 24 dicembre del 1985. Da piccola studia presso l'Accademia Nazionale di Danza, per poi approfondire la sua passione per la musica lavorando come deejay in Italia e all'estero.

La dodicesima edizione del Grande Fratello (dove viene eliminata in semifinale) per Ilenia Pastorelli diventa vetrina di lancio: lo sceneggiatore Nicola Guaglianone infatti la nota e decide di renderla protagonista femminile del bellissimo "Lo chiamavano Jeeg Robot", di Gabriele Mainetti, anche lui al suo esordio in un lungometraggio cinematografico. Nel film Ilenia interpreta Alessia, una ragazza abusata e psicologicamente disturbata,  immersa nel mondo di “Jeeg Robot”, che la porta a identificare il suo salvatore con l’eroe dello storico cartone animato giapponese.

Divide la scena con due bravissimi attori del cinema italiano: Claudio Santamaria e Luca Marinelli, ma non è affatto messa in ombra, la sua performance e la personale caratterizzazione della protagonista le fa ottenere il riconoscimento di stampa e pubblico e il David di Donatello 2016 come Migliore Attrice Protagonista.

Ancora nel 2016 Ilenia Pastorelli viene scelta per interpretare con Raoul Bova il videoclip "One Day" con cui Biagio Antonacci ha omaggiato Pino Daniele. Sempre nello stesso anno, in estate, conduce con Fabrizio Biggio, "Stracult". Il 2016 è anche l'anno in cui si mette alla prova come cantante della canzone "La ballata di Hiroshi", per poi entrare nel 2017 nel cast di "Niente di serio" diretto da Laszlo Barbo.

Ilenia Pastorelli: una carriera in ascesa

La carriera di Ilenia Pastorelli procede a gonfie vele nel 2018 che la vede al lavoro in due film: "Benedetta follia" di e con Carlo Verdone, dove interpreta Luna; e il corale "Cosa fai a capodanno?" di Filippo Bologna, dove recita accanto a Luca ArgenteroRiccardo Scamarcio, Vittoria Puccini, Alessandro HaberIsabella FerrariValentina Lodovini.

Nel 2019 è protagonista di "Non ci resta che il crimine", commedia di e con Massimiliano Bruno, oltre a essere diretta da Michela Andreozzi in "Brave ragazze", in cui lavora con Ambra Angiolini.

Ilenia Pastorelli - Filmografia Cinema

Ilenia Pastorelli fimografia

  • Lo chiamavano Jeeg Robot, regia di Gabriele Mainetti (2015)
  • Niente di serio, regia di Laszlo Barbo (2017)
  • Benedetta follia, regia di Carlo Verdone (2018)
  • Cosa fai a Capodanno?, regia di Filippo Bologna (2018)
  • Non ci resta che il crimine, regia di Massimiliano Bruno (2019)
  • Brave ragazze, regia di Michela Andreozzi (2019)

 

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *