Film al cinema dal 28 giugno

Cinque film sono in uscita questa settimana nelle nostre sale cinematografiche, tra cui anche l’ultimo film di Yorgos Lanthimos con Colin Farrell protagonista.

Film al cinema dal 28 giugno: i film più attesi

28 giugno film

I film più attesi di questa settimana sono sicuramente due.

Uno di questi è “Tully”, di Jason Reitman con una grandissima Charlize Theron protagonista. Il film scritto dallo stesso sceneggiatore di “Juno”,  potrebbe essere una sorta di continuo, che chiude il ciclo della maternità. Il film racconta la storia di Marlo, una neo mamma, che non riesce a sopportare lo stress della famiglia. Il fratello di lei rendendosi conto della situazione assumerà una tata notturna, che con il passare dei giorni diventerà un punto di riferimento per Marlo.

L’altro film è senza dubbio, “Il sacrificio del cervo sacro” del regista greco Yorgos Lanthimos con Colin Farrell e Nicole Kidman protagonisti. Dopo il successo di “The Lobster”, sempre con Farrell protagonista, il regista greco torna al cinema con questo thriller psicologico che segue le vicende di Steven, un cardiologo che vive con la sua famiglia, ma allo stesso tempo frequenta Martin. La verità uscirà fuori solo quando uno dei due figli inizierà a manifestare dei strani sintomi.

 

Film al cinema dal 28 giugno: gli altri film

Altri tre film usciranno da oggi al cinema, tra questi anche il film italo-argentino “La guerra del Maiale”, diretto da David Maria Putorti. Il film è l’adattamento cinematografico del romanzo “Diario de la Guerra del Cerdo” dello scrittore Adolfo Bioy Casare e riflette sull’intimità dell’essere umano, esplorando le sue convinzioni che ogni giorno gravano sulle nostre spalle e ne fa cibo per porci.

L’albero del vicino“, è una pellicola islandese diretta da Hafsteinn Gunnar Sigurðsson, interpretato da attori molto conosciuto dell’isola nordica. Il film racconta la storia di Atli, che viene cacciato di casa da Agnes, la quale vuole anche impedirgli di vedere la loro figlia. Così, il protagonista si trasferisce dai suoi genitori, che sono coinvolti in una contestazione con i loro vicini di casa a causa di un loro grande albero, che fa ombra nel giardino a fianco.

L’ultimo film in uscita da oggi nelle sale è “La truffa del secolo“, un thriller francese diretta da Olivier Marchal con Benoit Magimel protagonista. Il film, tratto da una storia vera, ruota intorno alla figura di un uomo, che pur di risollevare la sua attività decide di organizzare una rapina ai danni dello Stato. Le cose però non andranno come previsto.

Tomas Barile

29/06/2018

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *