Film al cinema dal 23 gennaio

Film al cinema dal 23 gennaio

Nuovo appuntamento per questo mese di gennaio con quattro nuovi film in uscita nelle nostre sale cinematografiche.

Film al cinema dal 23 gennaio: i più attesi

Film al cinema dal 23 gennaio uscite

Si è già aggiudicato due Golden Globe e dieci candidature ai prossimi Oscar. Da oggi è in uscita al cinema “1917” il nuovo film del regista britannico Sam Mendes con Colin Firth, Benedict Cumberbatch, Mark Strong e Dean-Charles Chapman protagonisti. Ambientato durante la Prima Guerra Mondiale, a due soldati inglesi viene assegnata una missione apparentemente impossibile. In una lotta contro il tempo, dovranno attraversare il territorio nemico e consegnare un messaggio allo scopo di sventare un terribile attacco imminente.

Valerio Mastandrea e Paola Cortellesi sono i protagonisti della pellicola diretta da Giuseppe Bonito “Figli”. Il film segue la vicenda di una coppia sposata da anni e che condivide un’unione felice, all’apparenza priva di qualsiasi tensione. Questo idillio domestico viene però completamente stravolto dalla nascita del secondo figlio, che porta con sé fattori inaspettati pronti a gettare nel caos e nella confusione la vita dei poveri genitori.

Film al cinema dal 23 gennaio: le altre uscite

Un cagnolino di nome Trouble è il protagonista del film “Tappo – Cucciolo in un mare di guai” diretto da Kevin Johnson. La storia segue le avventure del cucciolo che deve imparare a vivere nel mondo reale, mentre cerca di fuggire dagli irrequieti e viziati bambini del suo ex proprietario.

Da oggi è in uscita nelle nostre sale anche “Just Charlie – Diventa chi sei” un film inglese diretto da Rebekah Fortune con un giovane Harry Gilby protagonista. Charlie è un ragazzo come tanti, cresciuto con il dono del calcio e l’opportunità da sogno di entrare in una delle squadre più forti del mondo. Il giovane, tuttavia, nasconde un segreto che gli impedisce di essere felice.

23/01/2020

Tomas Barile

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *