Film al cinema dal 18 gennaio

Tante novità in uscita questa settimana nei nostri cinema. Sette nuovi film di ogni genere ci faranno compagnia nel corso di questa terza settimana di gennaio: dai film drammatici alle commedie, dai biografici fino all’horror.

Film al cinema dal 18 gennaio: un viaggio drammatico

18 gennaio uscite

In uscita questa settimana nelle nostre sale il film, “L’ora più buia”, forse uno dei più attesi per l’avvicinarsi della notte degli Oscar. Il film diretto da Joe Wright, vede Gary Oldman nelle vesti di Winston Churchill, in una performance che gli varrà sicuramente una possibilità di portarsi a casa una statuetta dell’Accademy. Il film sarà ambientato poco prima dello scoppio della seconda guerra mondale e racconterà di come Churchill sia riuscito ad affrontare le grandi sfide che l’hanno portato a determinare la propria carriera.

Ambientato sempre durante la seconda guerra mondiale uscirà anche il film francese, “Un sacchetto di biglie”, diretto da Christian Duguay. In questo film due fratelli ebrei che vivono a Parigi dovranno fare i conti con l’occupazione nazista e saranno costretti a girare tutta la Francia per evitare le barbarie e le violenze di questi.

Un altro film drammatico che uscirà questa settimana nelle nostre sale sarà “Marlina, omicida in quattro atti”. Il film diretto da Mouly Surya al suo terzo lungometraggio sarà un western al femminile, sullo sfondo dei vasti panorami dell’Indonesia rurale e dominato dalla figura forte della protagonista, una donna capace di ribellarsi alla violenza dell’universo maschile.

 

Film al cinema dal 18 gennaio: due film italiani

Questa settimana saranno in programmazione nelle nostre sale anche due film italiani. Dopo aver diretto “La pazza gioia”, Paolo Virzì torna al cinema con il film “Ella e John” assieme a un cast internazionale, viste le presenze di Helen Mirren e Donald Sutherland. Protagonisti della vicenda sono un’arzilla coppia di anziani che stanchi della vita monotona decidono di prendere in mano quel che resta dei propri anni e di intraprendere un’incredibile viaggio all’insegna dell’avventura.

Il vegetale” è un film diretto dal campione d’incassi Gennaro Nunziante (regista dei film di Checco Zalone), che vedrà come protagonista per la prima volta al cinema Fabio Rovazzi, nelle vesti di un giovane laureato in cerca di un lavoro.

 

Film al cinema dal 18 gennaio: biografico e horror

Questa terza settimana di gennaio vedrà l’uscita di due film molto diversi tra di loro. Da una parte uscirà il film biografico del maestro cileno Alejandro Jodorowsky, diretto da lui stesso. “Poesia senza fine” è un viaggio nella gioventù di questo ragazzo, allontanato dalla famiglia con il desiderio di diventare un poeta e che cambierà per sempre la cultura del suo paese e non solo.

Dall’altra parte uscirà il quarto capitolo della saga horror iniziata da James Wan, “Insidius”.

Insidious: L’ultima chiave” diretto da Adam Robitel, è un prequel che si concentra sulle prime esperienze della donna sensitiva con l’Altrove, quando decise di trovare e di confrontarsi con l’uomo malvagio e maligno che la perseguitava.

Tomas Barile

18/01/2018

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *