Film al cinema dal 10 novembre

Film al cinema dal 10 novembre

Questa settimana di novembre porta nelle nostre sale cinematografiche nove nuovi film.

Film al cinema dal 10 novembre: i più attesi

Film al cinema dal 10 novembre sala

Questa settimana segna il ritorno in sale dell’Universo Cinematografico Marvel con il secondo capitolo di “Black Panther: Wakanda Forever”. Dopo la scomparsa prematura di Chadwick Boseman sarà Letitia Wright interprete di Shuri a prendere con ogni probabilità l’eredità della Pantera Nera. Insieme a lei nel film diretto da Ryan Coogler ritroveremo personaggi già conosciuti come Lupita Nyong’o nel ruolo di Nakia, Danai Gurira nel ruolo di Okoye e nuovi temibili eroi come Namor interpretato da Tenoch Huerta.

War – La guerra desiderata” diretto da Gianni Zanasi è una commedia con Edoardo Leo, Miriam Leone e Giuseppe Battiston protagonisti. Il film è ambientato in un mondo distopico, che fa ormai purtroppo parte della realtà quotidiana, dove il dramma della guerra altera e trasforma inevitabilmente tutto ciò che prima rappresentava la normalità.

Boiling Point – Il disastro è servito” è un film drammatico, seconda regia dell’attore Philip Barantini con uno straordinario Stephen Graham protagonista. In uno dei ristoranti più fashion di Londra, nella sera più importante dell’anno, il capo chef Andy Jones è al lavoro, dovendosi districare tra crisi personali e professionali, che minacciano di distruggere la sua vita. A complicare la situazione si aggiunge la visita a sorpresa di un ispettore sanitario.

Film al cinema dal 10 novembre: uscite nostrane

“The Land of Dreams” è un musical italiano diretto da Nicola Abbatangelo. Eva è una giovane emigrata con il sogno di cantare nel club dove lavora come lavapiatti. Un giorno in una casa abbandonata scopre Armie, un ragazzo con il potere di rendere i sogni reali. Con lui la giovane scoprirà l’amore e un destino felice ma dovrà fare i conti anche con i segreti di lui.

Valentina Bertani è la regista del film drammatico italo – israeliano “La timidezza delle chiome”. Benjamin e Joshua sono due gemelli con una disabilità intellettiva. Quando entrambi finisco i studi si rendono conto che la società odierna sembra non pronta ad accoglierli anche se sono carichi di speranza e caparbietà. Anche se spesso litigano si renderanno presto conto che il loro legame, anche prendendo strade diverse sarà difficile da spezzare.

“Piove” è un film diretto da Paolo Strippoli con Fabrizio Rongione e Cristiana Dell’Anna protagonisti. In una periferia di Roma sommersa dalla pioggia si aggira una famiglia composta dal padre Enrico, il figlio Thomas e la figlia Barbara. La madre è morta durante un incidente che ha portato la bambina su una sedia a rotelle e sfigurato il ragazzo. Tutto nella loro vita e non solo sembra si stia rompendo facendo uscire tutto il male.

Altro nuovo film italiano in uscita questa settimana al cinema è “I racconti della domenica” di Giovanni Virgilio. Poco prima della seconda guerra mondiale il padre di Francesco decide di emigrare in America. Lui e il fratello sono costretti dalla madre ad andare uno in collegio e l’altro in seminario. Francesco dopo le bombe arriva a frequentare l’università ma a pochi esami dalla laurea decide di candidarsi come sindaco nel suo paese. Dopo la sua vittoria dimostra da subito preparazione ed efficienza ma quello che vuole il partito è lontano dalla suo convinzioni.

Film al cinema dal 10 novembre: le altre uscite

Dalla Gran Bretagna arriva la commedia di Sophie Hyde con Emma Thompson protagonista “Il piacere è tutto mio”. Girato in una camera d’albergo Nancy un’insegnante in pensione dopo la morte del marito decide di trascorrere una notte con un accompagnatore. Quando i due si incontrano però non sarà facile per la donna mettersi a nudo, in tutti i sensi, di fronte ad uno sconosciuto.

Dalla Spagna invece arriva il film drammatico di Isaki Lacuesta “Un anno, una notte”. Due ragazzi sono sopravvissuti alla strage del Bataclan nel 2015 e da quel momento la loro vita non è stata più la stessa. Lui dopo aver cambiato lavoro si dedica all’insegnamento mentre lei continua il suo lavoro come assistente sociale. Nonostante la terapia tutto sembra ancora in bilico e anche il rapporto tra i due non sembra essere più come un tempo.

Tomas Barile

10/11/2022

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.