Festa del Cinema di Roma 2019: programma del 18 ottobre

Si entra nel vivo della Festa del Cinema di Roma 2019 con la seconda giornata che vede tra i film in Selezione Ufficiale “Pavarotti“, documentario di Ron Howard; “The Aeronauts” di Tom Harper; “Scary Stories to Tell in the Dark” di André Øvredal; “Antigone” di Sophie Deraspe e “Valley of Souls” di Nicolás Rincón Gille.

I film della Selezione Ufficiale

the aeronauts film

The Aeronauts

La Festa del Cinema di Roma 2019 propone tra i Film in Selezione Ufficiale “Pavarotti” del regista premio Oscar® Ron Howard, un ritratto del grande artista realizzato con filmati inediti e immagini iconiche delle esibizioni del più amato cantante d’opera. Il documentario mette in luce anche la vita e l’uomo al di là della star. Appuntamento alle 19:30 in Sala Sinopoli o alle 20:00 presso Cinema Hall.

È di Tom Harper e ha come interpreti Himesh Patel (“Yesterday“, 2019 ) e Felicity Jones (“Una giusta causa“, 2018) “The Aeronauts”, storia incredibile, ma vera, che segue l’impresa di Amelia Wren e James Glaisher partiti per un viaggio in mongolfiera nel 1862, grazie al quale stabilirono un nuovo record. Ore 22:00 in Sala Sinopoli e Cinema Hall alle 22.30.

Si cambia genere in Sala Petrassi alle 22:30 con l’horror “Scary Stories To Tell in the Dark” di André Øvredal, in cui un misterioso libro sconvolge una tranquilla cittadina della provincia americana, dando corpo a una serie di inquietanti eventi che solo dei ragazzini potranno fronteggiare.

Alle 20:00 in Sala Petrassi è in programma il drammatico “Antigone” di Sophie Deraspe in cui una ragazza, alla quale sono stati uccisi i genitori, deve fronteggiare un nuovo lutto e la riorganizzazione della sua esistenza quando il fratello viene ucciso dalla polizia.

Altro dramma presso Teatro Studio G.B. alle 21:30. “Valley of Souls” di Nicolás Rincón Gille, ambientato nella giungla colombiana, segue l’impresa disperata di un uomo alla ricerca dei corpi dei suoi due figli, uccisi dalle forze paramilitari.

Alice nella Città e gli altri appuntamenti della giornata

sunburned film

Sunburned

La sala R. Fioretta ospita per Alice nella Città quattro pellicole. Alle 15:00 viene proiettato il film drammatico di produzione francese “The Dazzler” di Sarah Suco, storia di una dodicenne appassionata di circo che dovrà fare i conti con la rigidità della comunità cattolica di cui fanno parte i genitori.

Alle 17:00 è la volta di “Sunburned” di Carolina Hellsgård, in cui una ragazzina in vacanza nel sud della Spagna fa amicizia con un giovane senegalese con conseguenze drammatiche.

Alle 19:00Adoration” di Fabrice Du Welz segue le vicende di Paul, dodicenne che si infatua di una ragazza ricoverata presso la clinica in cui lavora la madre; mentre alle 21:00La vacanza” dell’italiano di Enrico Iannaccone descrive il legame tra due persone che si trovano in un momento delicato della loro esistenza.

In Sala Alice alle 21:30 è proiettato “Mollami” di Matteo Gentiloni, un road movie che mette in luce le difficoltà di una diciassettenne che vive con l’ombra del fratello morto, verso il quale nutre un profondo senso di colpa.

Alle 17:30 in Sala Petrassi per la sezione Riflessi segnaliamo “Bar Giuseppe“, il cui protagonista decide di sposare una profuga in esilio, opponendosi al pensare comune del paesino in cui vive.

Alle 17:30 in Sala Sinopoli Edward Norton incontra il pubblico.

Per consultare il programma completo: Festa del Cinema 2019 – Programma.

Stefano Mazzola

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *