Coronavirus: cinema a rischio fino al 3 aprile

Un decreto della presidenza del consiglio dei ministri ha varato ieri nuove misure cautelari per contenere il più possibile la situazione del coronavirus in Italia.

Coronavirus e cinema: un nuovo colpo all’industria dello spettacolo

Cinema vuoto

Tra le varie misure che entrano oggi in vigore, quella più d’impatto per i cittadini è senz’altro la chiusura delle scuole fino al 15 marzo. Tuttavia, ci sono anche innumerevoli altre ramificazioni del modo in cui il COVID-19 sta influenzando l’Italia e una di queste riguarda proprio il mondo del cinema.

Secondo il decreto, infatti, fino al 3 aprile sono sospesi “le manifestazioni, gli eventi e gli spettacoli di qualsiasi natura” che si svolgano in condizioni tali da non poter mantenere la distanza di sicurezza di almeno un metro tra tutti i partecipanti. Questo include ovviamente anche le sale cinematografiche.

Non si tratta certo di tutte le sale, in quanto alcune potrebbero rientrare nei parametri consentiti, ma non è stata fatta chiarezza su come effettivamente verificare tale idoneità attraverso canali ufficiali. Dato il clima di diffidenza che già si respirava in queste settimane, non c’è dubbio che queste misure, per quanto volte a tutelare la salute di tutti, manderanno definitivamente in tilt la situazione dei box office, causando un grave danno a cinema e distribuzioni.

La sfida di alcuni film

Nonostante tutto, come ogni giovedì anche oggi c’è una nuova carrellata di pellicole in uscita sul territorio italiano. La situazione potrebbe cambiare a breve, specialmente considerato il poco preavviso del decreto, ma per ora gli italiani che volessero trovare un cinema a norma hanno ancora la possibilità di scegliere tra un catalogo di tutto rispetto.

Tra i nuovi film, infatti, spiccano titoli come “Queen & Slim”, un moderno “Thelma e Louise” in versione afro-americana con l’astro nascente Daniel Kaluuya, il reboot del celebre horror cult “The Grudge”, e opere tutte al femminile acclamate dalla critica come “Picciridda – Con i piedi nella sabbia” e “Sola al mio matrimonio”.

Per la lista completa dei film al cinema da oggi, consultare l’articolo a riguardo.

Gaia Sicolo

05/03/2020

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *