Cats (2019)

Cats – Recensione: volti felini baciati dalla Luna

Cats musical

Il premio Oscar per la Miglior Regia con “Il discorso del re”, Tom Hooper con “Cats” si mette alla prova con un film musicale adattamento dell’omonimo musical degli anni ’80, ispirato a sua volta all’eccentrica raccolta di poesie di Thomas Stearns Eliot “Il libro dei gatti tuttofare”.

Nel film il destino gioca il ruolo protagonista: le porte del paradiso dei gatti (Heaviside Layer) sono vicine alla schiusura per uno dei felini abitanti del quartiere di Jellicles, che verrá scelto per il trapasso, in base alla propria originalità dal leader del gruppo, Old Deuteronomy (in questa versione impersonato da una donna, la famosa attrice britannica Judith Dench).

Nonostante sia stata usata forse anche troppa animazione a computer, tra rapimenti, code scattanti, passi felpati e sguardi eccitati, i ballerini di “Cats” conquistano per aver ricreato a fondo l’autenticitá orgogliosa che i gatti possiedono, con riferimenti alla realtà che condividiamo assieme a loro ogni giorno, tra cui il senso di abbandono provato se qualcuno ci isola (nel film spiegato perfettamente dalla spettacolare performance di Jennifer Hudson della storica traccia “Memory”) o, come nella scena in cui i felini mettono a soqquadro una stanza depredandola, quelle piccole azioni di ribellione costanti abbastanza da meritare simpatia e da caratterizzare gli animi piú indipendenti e liberi.

Il lavoro dietro le quinte

Cats recensione

Nella pellicola lo sforzo fisico e mentale degli artisti coinvolti é apprezzato e conclamato: il giorno successivo alla première di “Cats”, parte del cast è stato intervistato alla trasmissione televisiva americana “Today”, rivelando la cura e la passione impiegata nello sviluppo delle scene.

Taylor Swift, che nel film é la seducente gatta Bombalurina, ha confessa che ha dovuto acquisire diverse conoscenze, ora anatomiche, ora comportamentali sul mondo felino, e di aver dovuto allenare anche altre discipline artistiche oltre al canto, come la danza e la recitazione, per calarsi alla perfezione nel ruolo, riconoscendo la difficoltá nel combinare cosí tante competenze allo stesso tempo, e, nella stessa intervista, Francesca Hayward, prima ballerina al Royal Ballet di Covent Garden (Londra), conferma le parole di Taylor, affermando di aver ballato per dodici ore al giorno durante tutto il periodo di riprese. Tom Hooper, dopo la prima del musical, ha elogiato tutti i danzatori, sentenziando di essere stato fortunato ad aver lavorato con le persone piú in forma di tutto il mondo.

Gloria Carandina

  • Regia: Tom Hooper
  • Cast: Francesca Hayward, Idris Elba, Taylor Swift, Judi Dench, Jason Derulo, Ian McKellen, Jennifer Hudson, James Corden, Ray Winstone, Rebel Wilson
  • Genere: Musical, colore
  • Durata: 110 minuti
  • Produzione: USA, 2019
  • Distribuzione: Universal Pictures
  • Data di uscita: 20 Febbraio 2020

Cats posterIl regista premio oscar Tom Hooper dirige l'adattamento cinematografico del musical inglese "Cats", di Andrew Lloyd Webber.

Cats: il musical per eccellenza sbarca al cinema

"Cats" è un musical scritto nel 1981 dal celebre compositore Andrew Lloyd Webber. Lo spettacolo, basato sul libro di T. S. Eliot "Il libro dei gatti tuttofare" ("Old Possum's Book of Practical Cats"), vinse 8 Tony Awards.

Tutti i gatti del quartiere di Jellicle si riuniscono per il ballo annuale e per celebrare il più anziano, Old Deuteronomy (Judi Dench). Nel corso della festa uno di loro avrà il privilegio di essere scelto ed ascendere al paradiso dei Jellicle Cats. Tuttavia Macavity (Idris Elba), rapisce Old Deuteronomy, costringendo i gatti a lanciarsi in un'impresa di salvataggio.

"Memory", la canzone più famosa, cantata nella versione originale da Elaine Page e nota per l'incisione leggendaria di Barbra Streisand, è uno dei brani di musical più celebri in assoluto, per la sua relativa semplicità di esecuzione e il grande effetto emotivo.

Il regista Tom Hooper ("Il discorso del re", "I Miserabili", "The Danish Girl"), basandosi su una sceneggiatura di Lee Hall ("Billy Elliot", "Rocketman") dirige il nuovo adattamento cinematografico del musical, coinvolgendo nell'impresa alcune delle star più acclamate di Hollywood. Judi Dench, Ian McKellen, James Corden, Idris Elba, Taylor Swift, Jason Derulo, Jennifer Hudson vanno ad unirsi alla new entry Francesca Hayward, formando un cast eccezionale.

Il coreografo, vincitore del Tony Award, Andy Blankenbuehler ("Hamilton", "In the Heights"), ha il compito di reimmaginare le coreografie, spaziando dalla danza classica alla contemporanea, dall'hip-hop al jazz, dalla street dance al tip tap.

Trailer italiano


Trailer in lingua originale

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *