Box Office USA: “I Croods 2 – Una nuova era” conquista il primo posto

Box Office USA: “I Croods 2 – Una nuova era” conquista il primo posto

(Box Office USA: incassi 27 – 29 Novembre 2020) Sul podio del Box Office USA c’è la new entry ” I Croods 2 – Una nuova era” seguita da  “Freaky” e da  “Nonno questa volta è guerra”.

Box Office USA: nuovi e vecchi film sul podio

I Croods 2 - Una nuova era

I Croods 2 – Una nuova era“, film d’animazione del 2020 diretto da Joel Crawford, ha debuttato nelle sale cinematografiche durante il weekend classificandosi al primo posto e, guadagnando un totale di 14.220.000 dollari.

Il botteghino ha finalmente ottenuto buoni risultati dopo molte settimane  poco brillanti, vista la pandemia.

Per gli standard pandemici, infatti, questo è il massimo che si può ottenere.

L’unico altro film, durante la pandemia, ad avere questi risultati al suo debutto  è stato “Tenet“, che ha incassato 20.000.000 milioni di dollari in 8 giorni negli Stati Uniti e 12 giorni in Canada.

Ad “I Croods 2 – Una nuova era” attende una strada promettente, in quanto  ha ottenuto innumerevoli feedback positivi.

Il film dovrebbe essere disponibile in streaming su Premium VOD prima di Natale.

Scende al secondo posto dopo due settimane “Freaky“, film diretto da Christopher Landon in collaborazione con Michael Kennedy.

La commedia horror, durante il weekend, ha incassato 770.000 dollari con un calo del 37% per un guadagno totale di 7.020.000 dollari.

Il film sarà trasmesso da Universal in streaming su  Premium VOD, da questo venerdì.

Nonno questa volta è guerra“, che vede come protagonista Robert De Niro, scende al terzo posto.

Il film  ha avuto un calo del 14 % ottenendo un incasso parziale di 644.000  per un totale di 17.257.000 dollari.

La seconda parte della classifica

"Let Him Go" quarto classificato nel BOX Office USA
 

“Let Him Go”, film di Thomas Bezucha con protagonisti Diane Lane e Kevin Costner, scende al quarto posto.

Nella quarta settimana di programmazione, il film ha registrato un guadagno parziale di 453.000 dollari arrivando così ad un totale di 8.742.000 dollari.

Quinto posto per “Gioca con me“, film di di Jacob Chase, distribuito da Focus in 1.029 sale ha avuto un calo del 30% ottenendo 387.000 dollari per un incasso totale di 8.703.000 dollari.

Rimane stabile al sesto posto “Honest Thief”  di Mark Williams con protagonista Liam Neeson.

Il film, avendo avuto un calo del 22% è arrivato a guadagnare un parziale  di 350.000 dollari per un totale di 13.545.000 dollari per Open Road.

Nel suo tredicesimo weekend di programmazione, “Tenet” film di Christopher Nolan si è aggiudicato il settimo posto.

Il film distribuito da Warner Bros ha subito un calo del 17% guadagnando  300.000 dollari per un bottino totale di 57.400.000 dollari.

Nel suo secondo weekend di programmazione, “The Santa Clause” film del 1994 diretto da John Pasquin, è sceso dal quinto all‘ottavo posto.

Il film ha ottenuto 170.000 dollari, facendo guadagnare alla Disney  circa 750.000 dollari in dieci giorni.

Nono posto per “Vanguard“, che da due settimane dal suo debutto ha guadagnato 165.000 dollari con un calo del 59% raggiungendo così la cifra di 700.000 dollari.

Passa dal nono al decimo postoThe Last Vermeer”,film drammatico americano del 2019 diretto da Dan Friedkin da una sceneggiatura di John Orloff, Mark Fergus e Hawk Ostby.

Durante il suo secondo weekend in sala, il film ha incassato 140.000 dollari facendo ottenere alla Sony un bottino totale di  480.000 dollari.

Quest’anno, a causa della pandemia COVID-19, c’è stato un calo di guadagno del 92% rispetto alle vacanze di Natale dell’anno scorso, quando “Frozen II” era primo in classifica con 86.000.000  dollari e, del 94% rispetto alle vacanze del 2018, quando “Ralph Breaks the Internet” ha conquistato il primo posto con 56.000.000  dollari.

Erika Zagari

30/11/2020

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *